Torna a Lugano la terza edizione di YouNique – Fine Craft Art & Design > Mostra – mercato di Alto Artigianato  

l 26 e il 27 marzo 2022, le affascinanti sale neoclassiche di Villa Ciani, dimora ottocentesca affacciata sul Lago Ceresio a Lugano, ospiteranno per la sua terza edizione YouNique, evento esclusivo dedicato all’alto artigianato artistico, che si presenta con un nuovo nome – Fine Craft Art & Design – e da qui una veste rinnovata, in cui il saper fare è sempre più strettamente connesso con l’arte e il design.

Ideato e curato da Andrea Peri e Sonia Gaffuri di Target Management, YouNique torna a Lugano dopo il successo delle prime due edizioni e si propone sempre come una mostra – mercato unica nel suo genere, offrendo ai visitatori un percorso espositivo di altissimo livello in cui il saper fare viene indagato in tutte le sue accezioni più esclusive e preziose, spaziando dall’artigianato artistico, all’arte tout court al design, grazie alla presenza di Maestri Artigiani, artisti e progettisti di grande valore e all’altissima qualità dei manufatti esposti.

Ceramiche, mosaici, sculture, alta sartoria da uomo e da donna, raffinate calzature, tessuti realizzati a telaio, preziosi gioielli, ricami, arredamento ed accessori: YouNique – Fine Craft Art & Design, oltre che una mostra, è anche un’occasione unica per trovare riuniti insieme e acquistare manufatti d’alto artigianato e di design delle più svariate tipologie.

In particolare, l’intero secondo piani di Villa Ciani, ospiterà una selezione di prodotti di design del brand Higold, accompagnata da opere d’arte di giovani creativi rappresentati da HYSTERIA ART Gallery e da pezzi unici di design selezionati da TID Theinteriordesign.it.

Quest’anno verrà poi inaugurata la prima edizione del YouNique Craftsmanship Award, un premio per l’espositore che avrà interpretato al meglio la filosofia di YouNique.

Insieme agli espositori, YouNique ospiterà la mostra SONO TAZZA DI TE! 100 smashing women designer, organizzata dall’associazione DcomeDesign: un’esposizione che diventa itinerante, dopo il successo della design week milanese nel settembre 2021 e si arricchisce dei contributi di 20 donne progettiste e artigiane residenti in Svizzera che hanno risposto alla sfida di realizzare una tazza che diventi un pezzo unico da collezione. L’intero ricavato della vendita delle tazze delle artiere svizzere sarà devoluto all’associazione Anna dai Capelli Corti, per il progetto “Return to work after cancer”.

Torna con la terza edizione YouNique – Fine Craft Art & Design, la mostra – mercato dedicata all’alto artigianato artistico internazionale che prenderà forma nelle sale neoclassiche di Villa Ciani a Lugano il 26 e 27 marzo 2022. Con il patrocinio ed il contributo della Città di Lugano e di Lugano Region e il patrocinio di OMA – Osservatorio dei Mestieri d’Arte, Confartigianato Firenze, AIPI – Associazione Italiana Progettisti d’Interni e OAV- Ordine degli Architetti di Varese, ideata e curata da Andrea Peri, direttore, e Sonia Gaffuri, event manager di Target Management, società svizzera specializzata in progetti ed eventi “bespoke” per il mondo del lusso, la manifestazione si rivolge a tutti coloro che cercano l’unicità del manufatto e l’esclusività dell’arte in ogni sua forma, dal design, al fashion, fino all’alta gioielleria e agli accessori.

A partire da questa terza edizione, YouNique Lugano si svolgerà a marzo, mese simbolo della rinascita e della primavera, cogliendo appieno l’energia e la voglia di creatività che caratterizzano questo periodo dell’anno. YouNique – Fine Craft Art & Design vuole infatti celebrare ciò che si definisce “fatto ad arte”, quel fatto a mano in cui la creatività dialoga con l’abilità manuale, impiegando tecniche antiche che ancora oggi affascinano e interessano, reinterpretandole in forme attuali e innovative.

Durante la due giorni luganese, oltre ad ammirare e acquistare gli splendidi manufatti d’alto artigianato, sarà quindi possibile osservare dal vivo i più abili maestri artigiani, artisti e designers mentre danno vita alle loro creazioni. Un’esperienza unica, che permette di comprendere appieno cosa significhi essere un maestro d’arte che custodisce storia e tradizioni.

YouNique – Fine Craft Art & Design accompagna così ogni visitatore in un percorso simbolico attraverso quelle aree geografiche con maggiore vocazione artigiana, dove donne e uomini hanno saputo trasformare le proprie passioni in un mestiere meraviglioso: oltre 40 artieri del lusso, veri outsiders nel loro campo, che raccontano la speciale passione che rende ogni loro creazione un’opera d’arte.

La “special guest” dell’edizione 2022 di YouNique è la Toscana che, grazie ad un’importante collaborazione con Confartigianato Firenze e Oma-Osservatorio dei Mestieri d’Arte, sarà presente con una rappresentanza di eccellenze artigiane. Nell’ambito dello spazio ‘YouNique for Tuscany’ sarà presente anche un’area dedicata all’Isola d’Elba con alcuni dei brand più prestigiosi del territorio.

Si inaugura quest’anno la prima edizione di YouNique Craftsmanship Award, un premio dedicato all’espositore che meglio ha interpretato la filosofia di YouNique nella proposta dei propri prodotti e nella comunicazione web e social dell’evento.

La terza edizione di YouNique – Fine Craft Art & Design si arricchisce inoltre con l‘esposizione SONO TAZZA DI TE! 100 smashing women designer. Dopo il successo ottenuto durante l’ultima Design Week nel settembre 2021, la mostra a cura di Anty Pansera – storica e critica del design e delle arti applicate e Compasso d’Oro alla Carriera – e Patrizia Sacchi, designer della comunicazione, mette in mostra una selezione di pezzi già esposti a Milano a cui si vanno ad aggiungere altre 20 creazioni firmate da donne “artiere” residenti in Svizzera, che hanno anch’esse risposto alla sfida di realizzare una tazza unica, oggetto di design da collezione. Le artiste svizzere sono: Orlanda Balestra, Simona Bellini, Ileana Benati Mura, Tiziana Braione e Eleonora Malacrinò, Marisa Cacciamognaga, Rossella D’Elia, Alessandra Derighetti, Wilma Ghidossi, Patrizia Guggiari Vera, Elisabeth Huebscher, Barbara Jaccard, Isabella Kunzli Waller, Teresa Mucchiani, Francesca Paglia, Fosca Rovelli, Roberta Sidoli, Penelope Soler Lopez, Giovanna Vegezzi, Mariangela Zambelli, Micol Zardi.

Inoltre, una particolare sezione sarà dedicata alle ceramiste di Vietri sul Mare e sarà una anteprima della mostra che avrà luogo in primavera nell’affrescato, ottocentesco, salone del Palazzo comunale di Vietri sul Mare che nel ‘700 era di proprietà della nobile famiglia D’Avossa.

Il titolo – SONO TAZZA DI TE! – gioca sull’ambiguità e fa il verso alla classica locuzione “Sono pazza di te!”, a significare la passione, lo spirito curioso e geniale che caratterizza la creatività femminile che si è sprigionata su un oggetto di uso comune, una “semplice” tazza appunto…non solo da tè in questo caso!

Sì perché la personalità e l’ecletticità delle artiere coinvolte si riflettono nella pluralità delle tazze esposte, diversissime sia nei materiali, che nelle funzioni che acquisiscono. Nella maggior parte dei casi, infatti, trascendono l’utilizzo classico, per diventare un vero e proprio pezzo unico dal carattere decorativo e dal significato concettuale e archetipico.

A conferma dell’attitudine al sociale che caratterizza l’evento YouNique e l’associazione DcomeDesign, l’intero ricavato della vendita delle tazze realizzate dalle artiste svizzere sarà devoluto all’associazione Anna dai Capelli Corti, per il progetto “Return to work after cancer”, uno studio sulle problematiche del processo di reinserimento lavorativo di giovani donne affette da tumore in giovane età, che sarà presentato all’interno di YouNique sabato 26 marzo alle 15.

Gli Espositori

Altalen
Arcangelo Ambrosi
Antico Mobilificio Trentino
Eva Antonini
Francesca Boi
Atelier Art in Bronzo
Atelier Pozzebon
Atelier Zaharia di Arlena Ton
Donatella Baruzzi
Bice & Berta
Brandimarte
Maria Francesca Broggini – Ambrosia
Cardinale
Irena Dragova
Fondazione Lisio
Irene Wiener Frohlich
Gioielleria Mancini
Gioielleria Segreto
Gioiosa Borse
Ana Paula Gomes
Higold Italia
Elisabeth Hübscher
Hysteria Gallery
La Fucina di Efesto di Alessandro Rametta
La Tesorina
Lifeobject Design Made in Florence
Madeinartgallery
Melting Poet
Mobili Storti
Nico Sartoria di Nicoletta Marnati
Tiziana Mucchiani Farah
Olg
Ottone Pesante
Stefano Parrini
Enrico Rizzi
Alessandro Saggio
Scavia – Ames jewellery
Stamperia Bertozzi
TID – theinteriordesign.it
Travisanutto Mosaici
Fabrizio Verniani
Zagara Milano

ph fonte ufficio stampa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui