L’accordo ha una durata di due anni e prevede la collaborazione tra due enti fondamentali per la valorizzazione della manifattura e del design

Un accordo strategico è stato firmato il 2 maggio a Roma da Massimo Caputi, presidente dell’Associazione Marchi Storici d’Italia, insieme al direttore della stessa Associazione, Rocco Orefice, e da Luciano Galimberti, presidente Adi, l’Associazione per il Disegno Industriale, con Marika Aakesson, presidente Adi Lazio. Questo accordo ha come obiettivo la promozione della cultura del design Made in Italy, un valore che è strettamente legato alla storia, all’economia e all’identità del Paese.. Questa partnership mira a supportare il binomio virtuoso che ha dato vita al Made in Italy attraverso iniziative che un tavolo allargato svilupperà in dieci macro-settori, tra cui la casa, la mobilità, il lavoro, la cura della persona, il comparto alimentare e quello dei materiali. Inoltre, l’accordo non trascura il sociale, i servizi, l’impresa e la comunicazione.

L’accordo di collaborazione ha come obiettivo principale la promozione del valore strategico del design in tutti gli ambiti produttivi. Ciò sarà possibile attraverso l’implementazione di iniziative che un tavolo congiunto svilupperà in dieci direzioni:

  • Design per l’abitare
  • Design per la mobilità
  • Design per il lavoro
  • Design per la persona
  • Food Design
  • Design dei materiali e dei sistemi tecnologici
  • Design dei servizi
  • Design per il sociale
  • Ricerca per l’impresa
  • Design per la comunicazione

Inoltre, saranno messe in atto attività di internazionalizzazione, con l’adozione di nuove strategie di promozione degli interessi e delle idee degli associati in ogni parte del mondo. Sarà anche data particolare attenzione all’informazione, attraverso la diffusione delle iniziative delle due associazioni sui canali di comunicazione di ciascuna di esse.

Fonte: https://www.adi-design.org/blog/design-una-leva-fondamentale-per-l-impresa.html

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui