Le categorie a cui candidarsi sono le tre F del Made in Italy (Fashion, Food and Forniture)

Aperte le candidature per il premio dedicato a tutti i creativi d’Italia lanciato da Treviso Creativity Week 2021. Il founder Gianpaolo Pezzato: “Cerchiamo idee innovative per lo sviluppo del territorio in una logica di circular economy”. La finalissima venerdì 5 novembre nella sede della Provincia di Treviso

Dopo il successo di adesioni della scorsa edizione, Innovation Future School, promotrice della Treviso Creativity Week (dal 2 al 7 novembre 2021), rilancia il “Premio Creativity Start Up dell’anno” per trovare le migliori idee e soluzioni innovative che possano apportare un beneficio significativo e che sia riconducibile ad uno o più dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Grazie ad una autorevole rete di partnership nel settore dell’innovazione, quest’anno i premi ammontano ad oltre 50 mila euro.

Il founder Gianpaolo Pezzato: “Il Premio rivolto alle start up è uno dei cavalli di battaglia della Treviso Creativity Week perché porta alla luce le idee e le visioni dei migliori talenti del nostro Paese capaci di dare un vero valore aggiunto alla nostra economia territoriale. La creatività è targata Italia”.

Le categorie a cui candidarsi sono le tre F del Made in Italy (Fashion, Food and Forniture), Social Innovation, Mobilità, Turismo & Cultura. Al concorso possono partecipare le neoimprese di tutta Italia avviate al massimo entro 6 mesi dalla data di pubblicazione del bando, i progetti d’impresa i cui promotori intendono collocare una sede operativa in territorio nazionale e quelli in cui almeno uno dei promotori vi è nato o domiciliato. Per la candidatura gli aspiranti startupper devono inviare il file di presentazione a: startup@trevisocreativityweek.it. Le candidature devono pervenire entro le ore 24.00 di 22 ottobre 2021. Entro venerdì 29 ottobre una giuria tecnica selezionerà le dieci startup finaliste del premio che saranno chiamate ad esporre i propri servizi e prodotti nella finalissima della mattina del 5 novembre dalle ore 9.00 alle 11.00 presso l’auditorium della Provincia di Treviso.

Il primo classificato conquista il premio IMPACTHUB, un percorso di mentorship personalizzata presso la sede di Impact Hub Milano. Grazie al coinvolgimento di un team dedicato, il vincitore sarà supportato nella fase di lancio della startup, con un particolare focus sul tema dell’accelerazione d’impresa e dei Business Angel. Tra i premi speciali, c’è “A4W – Angels For Women” alla startup con team al femminile o a forte impatto sulla questione di genere, il “premio” LABOMAR , alla startup che avrà proposto una soluzione/idea particolarmente interessante ed innovativa nel miglioramento del Benessere delle persone, il premio “YARIX”, alla startup che proporrà una soluzione particolarmente innovativa nell’ambito del settore della ciber security ed il premio “Sellalab” alla startup che proporrà una soluzione particolarmente innovativa nell’ambito del settore digital. Come ad ogni edizione della Treviso Creativity Week non manca la partecipazione attiva del pubblico che potrà votare i dieci progetti finalisti sulle pagine Social del festival e proclamare così il vincitore “popolare”.

COME PARTECIPARE 

Premio Creativity startup dell’anno 2021, uno degli appuntamenti della Treviso Creativity WEEK, che si terrà dal 02 al 07 novembre 2021; la finalissima, con i 10 finalisti selezionati, è in programma venerdì 5 novembre 2021 presso la sede della Provincia di Treviso (Sant’Artemio Via Cal di Breda, 116) .

Nell’edizione 2021 sono alla ricerca di nuovi prodotti e di soluzioni innovative che possano apportare un valore aggiunto, un beneficio significativo in termini di sviluppo sostenibile e che sia riconducibile ad uno o più dei 17 Obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile (https://unric.org/it/agenda-2030/).

Categorie di concorso
Le categorie a cui verrà data una particolare attenzione riguardano:

  • Fashion, Food and Forniture (le tre “F” del made in Italy)
  • Social Innovation
  • Mobilità

Scarica il bando completo 

Si ringrazia Elena Pizzato
Responsabile pubblicazioni – Comunicazione Live

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui