Mentre gli incontri faccia a faccia, i progetti e la fretta di vedere uno spazio completato per la prima volta possono sempre far parte del settore dell’interior design, un’ondata di innovazione tecnologica promette di rimodellare molti processi e best practice di interior design. 

Molte delle tendenze trattate di seguito rientrano nella categoria di XR (realtà estesa), un termine per qualsiasi tecnologia che altera la realtà attraverso l’interazione con il mondo digitale. E mentre c’è molto da dire sulle tanto discusse tendenze della casa smart e dello smart working che stanno già investendo il settore, questo elenco esaminerà invece alcune delle nuove tecnologie che stanno arrivando nel settore degli arredi d’interni. 

Queste nuove tendenze hanno l’obiettivo di migliorare il modo di vivere gli spazi interni e anche di renderli più efficienti da un punto di vista economico. 

La maggior parte delle tecnologie utilizzate in casa o negli uffici richiedono consumi di energia, e non sempre questi costi sono sostenibili. Infatti, anche se i fornitori hanno cercato di proporre tariffe sempre più convenienti, prendiamo come esempio le offerte Plenitude da 0.2191 €/kWh, ancora oggi alcune tecnologie possono rivelarsi troppo dispendiose.

Ecco quali sono le migliori tecnologie messe in campo nel settore dell’arredo di interni. 

Energia e arredo

Oggi sempre di più le case sono diventate “smart”, un modo alla moda per dire tecnologiche e queste tecnologie sono sempre più parte integrante dell’arredo. 

Infatti, oggi è sempre più comune scegliere lampadine al led a basso consumo o l’applicazione di riduttori di flusso ai rubinetti. Si tratta di semplici soluzioni che permettono di ridurre notevolmente il consumo di luce e acqua, senza rinunciare al comfort.

Altra tendenza in crescita è il ricorso all’energia rinnovabile, un’ottima soluzione sia per risparmiare sui consumi che per limitare le emissioni di C02. 

È sempre più comune installare un impianto fotovoltaico che permette di staccarsi dalla dipendenza dei fornitori di elettricità e sfruttare una fonte rinnovabile. 

Automazione e robotica

I robot sono diventati sempre più sofisticati e vengono utilizzati per molto di più della produzione, ma ora possono aiutare nella creazione di decorazioni. 

L’automazione è particolarmente utile in un momento in cui la carenza di manodopera e i problemi della catena di fornitura stanno ritardando il processo di progettazione. Questi strumenti hanno un grande impatto su tutti gli aspetti del business del design e della decorazione, ad esempio con macchine programmate che creano modelli di tessuto sempre più avanzati.

AI (Artificial Intelligence)

Per molti versi l’IA è il fulcro di tutte le tecnologie emergenti nello spazio di costruzione e progettazione perché consente ai robot di apprendere indipendentemente dalla programmazione umana. La sua capacità di apprendimento predittivo e adattivo aumenterà in modo esponenziale le capacità di robotica, automazione e risoluzione dei problemi di progettazione.

Metaverso

Il cosiddetto “metaverso” ormai è entrato a far parte della maggior parte dei settori, e se ne parla soprattutto quando si parla di progressi tecnologici nell’edilizia e nel design. 

Questo concetto di un universo virtuale che può essere vissuto come il mondo reale, dove le persone sono rappresentate da avatar e possono condurre interazioni quotidiane tra loro, ha questa piattaforma per costruire i loro spazi proposti e sperimentarli virtualmente vivendoci dentro per un periodo di tempo, dando la possibilità di apportare modifiche e adattarsi in base a come gli abitanti virtuali utilizzano lo spazio virtuale nel modo più efficace. 

Secondo gli esperti sarà più semplice testare le facciate per le prestazioni energetiche e la costruibilità; le presentazioni saranno più impressionanti; e le approvazioni saranno più rapide quando più parti interessate possono incontrarsi al piano terra di un concetto di progettazione prima che il terreno effettivo venga lavorato.

Tutti questi cambiamenti hanno importanti implicazioni sociali ed economiche. Non accadranno dall’oggi al domani, ma per essere preparati ed essere in prima linea nelle aspettative dei consumatori, i professionisti del design devono essere preparati ad adattarsi e adottare rapidamente queste nuove tecnologie. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui