Dialoghi artistici – Pianezza crocevia di culture

Il 22 marzo 2024, alle 18:00, la Galleria d’Arte Contemporanea di Pianezza, situata nella pittoresca Villa Casalegno (Via al Borgo 2, provincia di Torino), aprirà le sue porte per l’inaugurazione di un’esposizione artistica straordinaria. La mostra, che rimarrà accessibile fino al 7 aprile 2024, vede come protagonisti due eccezionali artisti riconosciuti a livello internazionale: Guglielmo Meltzeid e Gjergj Kola.

Questo evento, tenutosi presso la Galleria d’Arte Contemporanea di Villa Casalegno, è stato possibile grazie al coordinamento e mediazione diplomatica internazionale di Giovanni Firera, Presidente ADI – Agenzia Digitale Italiana, che ha non solo consolidato la posizione di Pianezza come polo culturale di spicco ma ha anche segnato un’occasione di incontro e dialogo tra diversi mondi artistici e diplomatici. All’evento infatti oltre ai due artisti di fama internazionale e ai primi cittadini dei rispettivi comuni era presente anche l’Ambasciatore dell’Albania per la Svizzera Mustafa Nano, in quanto uno degli artisti, Gjergj Kola, ha origini albanesi ed è esponente dell’arte albanese in Italia.

Guglielmo Meltzeid, illustre pittore con residenza a Pianezza, è noto per il suo ricco percorso espositivo che lo ha portato a esporre le proprie opere in tutto il mondo, toccando nazioni come Stati Uniti, Russia, Regno Unito, Cina e Francia. La sua arte ha arricchito anche grandi eventi internazionali, tra cui le Olimpiadi. Nel 1996, la sua eccezionale carriera è stata ulteriormente onorata con la nomina a Ambasciatore Artistico di Portofino e Santa Margherita Ligure.

Gjergj Kola, altra figura centrale dell’evento, è un pittore di origine albanese, con una reputazione che lo precede nei più prestigiosi musei a livello mondiale, dal Louvre a Parigi a Casa Batlló a Barcellona. Kola ha scelto Limone sul Garda come sede del suo Atelier, contribuendo a trasformare gli spazi urbani della città con le sue vivaci opere d’arte, che sono divenute una delle attrazioni principali della zona.

L’evento vedrà la partecipazione di personalità di spicco, tra cui l’Ambasciatore dell’Albania in Svizzera Mustafa Nano, il Sindaco di Pianezza Antonio Castello, il Sindaco di Limone sul Garda Antonio Martinelli, l’Assessore alla Cultura di Pianezza Riccardo Gentile, e il Presidente dell’Associazione Culturale Vitaliano Brancati Giovanni Firera, dimostrando il forte legame tra l’arte e il tessuto sociale e culturale della regione.

Questa iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione della Proloco Pianezzese e al supporto comunicativo dell’ADI – Agenzia Digitale Italiana, che insieme hanno lavorato per garantire un evento indimenticabile. L’accesso all’inaugurazione e alla mostra è completamente gratuito, invitando così un pubblico vasto a immergersi nelle ricchezze culturali offerte da questi artisti di fama mondiale.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’Ufficio Stampa e Comunicazione tramite ADI – info@agenziadigitaleitaliana.it, dove sarà possibile ricevere tutte le indicazioni per partecipare a questo incontro artistico e culturale imperdibile.

 
 
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui