Le carte da parati in stile British o inglese sono una tendenza sempreverde nell’interior design, ma sembra che il 2023 sarà l’anno in cui torneranno prepotentemente alla ribalta. L’eleganza e la raffinatezza del gusto inglese, infatti, non conoscono mai crisi, e l’uso della carta da parati rappresenta uno dei modi più suggestivi per esaltare le linee della casa. In questo articolo, esploreremo le nuove tendenze delle carte da parati in stile British e come incorporarle nei tuoi progetti di interior design.

La storia della carta da parati in stile inglese

La carta da parati ha origini antichissime, ma in Inghilterra l’arte della decorazione delle pareti ha raggiunto l’apice nel XVIII secolo, quando la tecnologia di stampa ha permesso di creare motivi sempre più elaborati. Le carte da parati inglesi del periodo erano spesso caratterizzate da motivi geometrici, floreali o a foglie. Oggi, le carte da parati in stile British continuano a rispecchiare questo spirito classico e raffinato.

I motivi della carta da parati in stile inglese

I motivi tipici delle carte da parati in stile British sono molteplici: si va dalle righe ai fiori, dalle fantasie geometriche alle scene di vita di campagna. Nel 2023, tuttavia, sembra che ci sarà un ritorno alla carta da parati monocromatica, che esprime una grande eleganza e raffinatezza. Sarà molto diffusa anche la carta da parati con effetto tartan, perfetta per creare un’atmosfera accogliente e familiare.

Come incorporare la carta da parati in stile inglese nei tuoi progetti di interior design

Le carte da parati in stile British possono essere usate in molte diverse stanze della casa: dal soggiorno alla camera da letto, dalla cucina all’ufficio. Una delle tendenze del 2023, tuttavia, è l’uso della carta da parati su una singola parete, per creare un punto focale e valorizzare il design dell’ambiente. Questa tecnica può essere usata per aggiungere personalità a stanze altrimenti anonime come il corridoio o l’ingresso.

I colori della carta da parati in stile British

I colori della carta da parati in stile British tendono a essere sobri e raffinati, ma questo non significa che non ci sia spazio per l’originalità. Nel 2023, si vedranno molte carte da parati in toni pastello, perfette per creare un’atmosfera romantica e sognante. Saranno molto apprezzati anche i colori accesi e vivaci, come il blu, il verde e il rosso, che potranno essere usati per creare contrasti interessanti.

La carta da parati in stile inglese è una sicuramente tendenza evergreen dell’interior design, che nell’anno in corso sta avendo una ulteriore crescita e che vedremo presto nelle nostre abitazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui