In occasione del 45º anniversario dalla scomparsa di Charles Eames, Catawiki, il leader europeo nella trattativa di oggetti speciali, ha reso noti dati e curiosità riguardanti il celebre designer e il marchio da lui fondato

Nel corso degli ultimi quattro anni (dal 2019 al 2022), le vendite di oggetti legati a Eames su Catawiki hanno registrato una notevole crescita, con un tasso di aumento che ha quasi raddoppiato ogni anno, mostrando una media annuale del 77%. Risulta anche che tra gli acquirenti più appassionati vi sia un notevole numero di utenti italiani.

Inoltre, è interessante notare che Eames si posiziona tra i primi 20 termini più cercati su Catawiki nel 2022, in una lista di 5.000 termini di ricerca. Questa classifica lo vede al fianco di nomi illustri come Rolex, Banksy e Porsche.

La poltrona chaise longue degli Eames nel cinema e nelle serie TV

Perché le realizzazioni di Charles Eames sono così popolari?

Eccellenza dei Materiali: L’eccezionale qualità dei legni, dell’acciaio e delle pelli impiegati nelle sedie, tavoli e set lounge è rimasta inalterata nel tempo, tanto che gli stessi materiali utilizzati negli anni ’60 e ’70 sono ancora in uso oggi.

Design Eterno: Il design dei vari elementi ha subito poche modifiche nell’ultimo cinquantennio, amplificando l’immutabile sensazione di atemporalità associata a Eames. Quando gli fu chiesto se considerava il design un’espressione artistica, Charles Eames replicò: “Io direi piuttosto che è un’espressione di scopo. Può accadere che, se è veramente ben fatto, venga poi riconosciuto come arte”.

Influenza nella Cultura Pop: I mobili Eames hanno esercitato un’affascinazione globale, conquistando cuori e menti in tutto il mondo, da designer d’interni a registi cinematografici, sia negli ambienti lavorativi che domestici. Hollywood in particolare ha mostrato un notevole interesse per i mobili Eames, come testimoniato da opere cinematografiche classiche quali “Domenica a New York” (1963) e “La stanza dell’esecutivo” (1954). Oggi, queste icone dell’arredamento ricoprono ruoli di spicco in produzioni cinematografiche e serie di successo come “Mad Men” (2007-2015), “Iron Man” (2008) e “Shark Tank USA”.

Valorizzazione senza tempo: Gli oggetti Eames sono riconosciuti per la loro capacità di conservare il proprio valore nel tempo. Nelle decadi ’60 e ’70, il loro prezzo al dettaglio si attestava solo a qualche centinaio di dollari, ma nel corso degli ultimi cinquant’anni, tale valore ha subito un notevole incremento. Come esempio, lo scorso anno è stata registrata la vendita di una Lounge Chair e un poggiapiedi Eames degli anni ’60 a un prezzo di €13.600 su Catawiki. La media dei prezzi degli oggetti Eames su Catawiki ha sperimentato un aumento superiore al 30% dal 2019.

“Il design di Eames è uno delle massime espressioni dello stile di tutti i tempi“, ha affermato l’Esperto Senior di Design di Catawiki, Alexander Fahl. “Sono veri classici moderni nel loro design senza tempo e nella loro eccezionale maestria. L’interesse per questi oggetti sembra inarrestabile e questo si riflette nei prezzi sul mercato vintage che rimangono forti e stabili sia per i pezzi degli anni ’60 e ’70, ma anche per quelli prodotti più recentemente.”

Consigli per l’acquisto di una sedia Eames

Secondo il Responsabile Senior del Design presso Catawiki, Alexander Fahl, ci sono vari fattori da considerare quando si acquista una sedia vintage Eames, come descritto di seguito:

Intenzione d’Uso: È importante decidere se si desidera possedere un pezzo di storia del design o semplicemente una sedia per il relax. Se si attribuisce valore a una storia significativa, è opportuno cercare tra le prime tre generazioni di sedie Eames prodotte fino al 1974. Al contrario, se l’obiettivo è ottenere un pezzo d’arredamento senza tempo, caratterizzato da eleganza e comfort, senza grande rilevanza storica, le sedie più recenti e meno costose potrebbero essere una scelta adeguata.

Rapporto Qualità-Prezzo: È consigliabile orientarsi verso set vintage, che possono essere trovati a partire da €4.000. I pezzi vintage in condizioni eccezionali possono raggiungere cifre fino a €14.000 su Catawiki, rappresentando la fascia alta del mercato.

Produttori: Le poltrone e i poggiapiedi Eames sono stati realizzati da due produttori principali, Vitra per l’Europa e il Medio Oriente, e Herman Miller per le Americhe e il resto del mondo. È importante notare che dopo il 1991 ci sono state modifiche nella produzione a causa di questioni ambientali, il che ha portato a un aumento delle repliche presenti sul mercato.

Condizioni: È fondamentale prestare attenzione alle condizioni dell’oggetto, inclusi danni, riparazioni e sostituzioni, poiché queste variabili influenzano il valore della sedia. Eventuali danni alla pelle possono comportare costi notevoli e riparazioni complesse. Si raccomanda di esaminare attentamente la struttura della sedia per individuare rotture e crepe, specialmente intorno ai punti di supporto, che sono solitamente zone fragili.

Dettagli Specifici: Le poltrone autentiche Eames presentano dettagli peculiari che vanno osservati con attenzione, come etichette o timbri distintivi. Anche l’inclinazione dello schienale e il numero di strati di compensato (di solito sette) sono elementi distintivi di una poltrona Eames. Inoltre, la qualità della pelle e l’imbottitura del cuscino dovrebbero rispecchiare la presunta qualità e l’età dell’oggetto. Le poltrone che sono state utilizzate per decenni dovrebbero mostrare segni di usura sulle superfici dei braccioli e in altre zone pertinenti.

Catawiki

Catawiki rappresenta il primario ambiente online per le aste, fornendo la piattaforma ideale per l’acquisto e la vendita di oggetti unici. Ogni settimana, vengono messi all’asta oltre 75.000 articoli, ognuno dei quali viene attentamente esaminato e selezionato da un gruppo di esperti interni specializzati in vari campi, tra cui arte, design, gioielleria, moda, auto d’epoca, collezionismo e molte altre categorie. Scopri oggetti eccezionali che si adattano a qualsiasi passione su catawiki.com o attraverso l’applicazione mobile dedicata.

Arredamento di design: scopri come distinguere i pezzi autentici dal falso

In copertina: foto di smow blog, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui