La Food Economy è un nuovo trend, e comprende attività e professioni nate principalmente negli Stati Uniti che da alcuni anni si stanno diffondendo anche in Italia,  più che mai sulla cresta dell’onda mediatica 

Oggi la professione di giornalista del mondo del food permette di aprire le porte a numerose opportunità prima accessibili solo a un numero ristrettissimo di persone. 

Sono numerosi i neoimprenditori (o anche semplici appassionati) che aprono un proprio blog, pubblicano il primo libro, aprono un portale di affiliazione  e iniziano a partecipare a programmi televisivi. Il passo dalla rete alla celebrità è breve: ma è necessaria passione e una certa competenza per la materia.

Secondo una recente indagine di mercato il solo turismo enogastronomico in Italia ha fatturato dai 3 ai 5 miliardi di euro di giro d’affari nell’anno precedente. Il numero dei turisti enogastronomici (assommando quelli stabili e quelli occasionali) è arrivato a contare poco meno di 5 milioni di unità. Importanti novità si sono registrate ad esempio nella scelta delle mete. 

Il moderno appassionato di enogastronoma non rincorre più le mode ma è a caccia di curiosità ed esperienze innovative. Mete e percorsi vengono scelti in maniera fortemente personalizzata grazie alla crescente familiarità nell’utilizzo quotidiano del web, dove si coltivano interessi sempre più personali e ristretti.  In quanto  a motivazione di viaggio  la gastronomia batte il vino e, sempre più spesso,  si intreccia con l’arte, l’ambiente, lo sport ed il wellness.  

food blogging giornalismo enogastronomico
Foto di Polina Tankilevitch da Pexels

.

Corso di Giornalismo Enogastronomico 

È in questa ottica che si inserisce la figura sempre più presente del comunicatore del mondo del Food, un professionista a tutto tondo che mette a disposizione la propria preparazione e la conoscenza dei nuovi media: il nuovo Corso di Giornalismo Enogastronomico rivolto a giornalisti, professionisti della ristorazione e food blogger. 

Il corso, organizzato dalla Accademia Telematica Europea, è assolutamente innovativo e unico nel panorama nazionale, forma un professionista capace di operare nel settore della comunicazione enogastronomica. una professione estremamente redditizia e sempre più richiesta. La proposta è un percorso informativo dedicato alle problematiche della scrittura specialistica, per fornire una serie di nozioni di base per padroneggiare il mondo del food. Il corso è rivolto non solo a chi punta alla professione giornalistica sulla carta stampata, radio, televisione, web, ma anche a chi fa della gastronomia il proprio mestiere e desidera ampliare i suoi orizzonti comunicativi e di immagine.

Da Food Blogger a Giornalista Enogastronomico

Il corso permette a un qualsiasi persona (che sia un semplice appassionato o un professionista dell’enogastronomia o a chi desideri diventarlo) di approfondire per la propria attività le conoscenze della comunicazione e pubblicazione con le nuove tecnologie e diventare un Food Blogger o un professionista della comunicazione giornalistica e del web.

Partendo da zero al termine di questo corso sarete in grado di contare sul vostro primo migliaio di lettori al mese e di crescere professionalmente potendovi concentrare sulla vostra passione di sempre, facendola diventare una professione redditizia anche economicamente.

Per maggiori informazioni e per richiedere la brochure gratuita un clic qui 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui