Acquistare una casa in Abruzzo, una delle regioni più affascinanti d’Italia, può essere un ottimo investimento, sia dal punto di vista del valore immobiliare che della qualità della vita. Se sei un appassionato di montagna, avrai l’imbarazzo della scelta: dagli scenari montuosi della Majella ai pittoreschi borghi medievali, l’Abruzzo offre numerose opzioni per chi desidera acquistare una casa in un contesto montano.

Sulmona e Dintorni

Sulmona è una città situata ai piedi del Parco Nazionale della Majella e offre una combinazione di vita cittadina e bellezze naturali. Conosciuta per la produzione di confetti e per la sua ricca storia, è un ottimo punto di partenza per esplorare la Majella e il Parco Nazionale d’Abruzzo. Immobili qui sono relativamente più economici rispetto alle città più grandi, ma mantengono comunque un buon livello di qualità.

L’Aquila

Il capoluogo dell’Abruzzo, gravemente colpito dal terremoto nel 2009, sta lentamente risorgendo. Con una ricca storia e un ambiente accademico vivace, L’Aquila offre una gamma varia di proprietà, da appartamenti restaurati nel centro storico a ville in periferia. La vicinanza ai monti della Gran Sasso lo rende ideale per gli amanti degli sport invernali.

Pescocostanzo

Questo piccolo borgo è una gemma nascosta dell’Abruzzo e un luogo ideale per chi cerca una casa in una località montana più tranquilla. Pescocostanzo è anche famosa per la sua architettura e per le sue tradizioni artigianali. Gli immobili qui tendono ad essere più costosi a causa della popolarità della zona come destinazione turistica, ma sono spesso di alta qualità e ben mantenuti.

Castelli

Se la ceramica e l’artigianato ti interessano, Castelli potrebbe essere la località perfetta per te. Questo piccolo borgo è noto per la sua tradizione ceramica e offre una varietà di opzioni immobiliari, dai piccoli appartamenti ai rustici. È anche un punto di partenza per escursioni nella vicina catena montuosa del Gran Sasso.

Roccaraso

Conosciuta soprattutto come una delle principali destinazioni sciistiche del Sud Italia, Roccaraso offre un’ampia gamma di proprietà, da piccoli appartamenti per le vacanze a case più grandi adatte per la residenza permanente. La sua popolarità come destinazione turistica fa sì che la zona offra anche buone opportunità per investimenti a scopo di locazione.

Dove acquistare casa in abruzzo in montagna

Se stai considerando di acquistare una casa in Abruzzo e sei particolarmente interessato alle zone montane, qui ci sono alcune località che potrebbero fare al caso tuo:

L’Aquila

La capitale regionale è immersa nelle montagne e offre una vasta gamma di opzioni immobiliari. Oltre alla varietà, L’Aquila è una città con tutte le comodità e i servizi, rendendola un’ottima scelta per una residenza permanente.

Sulmona

Posizionata vicino al Parco Nazionale della Majella, Sulmona è famosa per la sua bellezza naturale e i suoi confetti. Le proprietà tendono ad essere più abbordabili qui e la città è ben posizionata per accedere a diversi parchi nazionali.

Pescocostanzo e Roccaraso

Queste località sono conosciute per le loro stazioni sciistiche e sono molto popolari durante la stagione invernale. Sono luoghi ideali per chi è interessato all’acquisto di una seconda casa per le vacanze o per investimento.

Scanno

Conosciuto per il suo incantevole lago e le attività all’aperto come il trekking e la pesca, Scanno offre una vasta gamma di opzioni immobiliari, da case rustiche a ville più moderne.

Castelli

Questo borgo è noto per la sua ceramica e offre un ambiente tranquillo e rilassante. È anche vicino al Parco Nazionale del Gran Sasso, rendendolo un ottimo punto di partenza per gli appassionati di escursioni.

Civitella Alfedena e Barrea

Situati nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, questi piccoli paesi offrono un’esperienza più autentica e sono ideali per chi cerca una fuga dalla vita cittadina.

Criteri di Scelta

Prima di prendere una decisione, è importante considerare diversi fattori:

  • Budget: I prezzi variano notevolmente da una località all’altra.

  • Servizi: Alcune zone sono più attrezzate in termini di ospedali, scuole e trasporti pubblici.

  • Stile di Vita: Vuoi una città con vita notturna e attività culturali o preferisci un luogo più tranquillo?

  • Investimento: Se stai considerando di affittare la proprietà, località turistiche come Roccaraso potrebbero offrire un ritorno sull’investimento più elevato.

I criteri per acquistare casa in una comunità montana 

Acquistare una casa in una comunità montana è una decisione che richiede considerazioni particolari rispetto all’acquisto in un’area urbana o suburbana. Per iniziare, l’ubicazione è fondamentale. Devi considerare non solo quanto sia facilmente raggiungibile la proprietà in tutte le stagioni, ma anche quanto sia vicina a servizi essenziali come negozi, ospedali e scuole. La prossimità a attività ricreative come sentieri per escursioni, piste da sci e corsi d’acqua potrebbe essere un altro fattore chiave.

Le condizioni meteorologiche sono altrettanto cruciali. Il clima varia notevolmente da una località montana all’altra, quindi è importante capire se le condizioni atmosferiche si allineano con le tue preferenze per le varie stagioni. Inoltre, alcune aree possono essere soggette a rischi come valanghe o alluvioni, quindi è necessario fare una valutazione del rischio ambientale.

Per quanto riguarda la costruzione e la manutenzione della casa, i materiali devono essere adatti alle condizioni climatiche montane. È anche fondamentale valutare quanto bene la casa è isolata e quali opzioni di riscaldamento sono disponibili, poiché queste variabili avranno un impatto significativo sui costi a lungo termine.

La comunità in cui si trova la casa è un altro aspetto da considerare attentamente. Dovresti chiederti se la comunità offre lo stile di vita che stai cercando, che potrebbe essere ritirato, attivo o fortemente comunitario. È anche utile essere a conoscenza di qualsiasi regolamento locale che potrebbe limitare attività come la caccia, la pesca o l’uso di veicoli fuoristrada. A volte, le comunità montane possono avere costi aggiuntivi, come tasse per la manutenzione delle strade, che potrebbero non essere immediatamente evidenti.

Dal punto di vista finanziario, oltre al costo iniziale, considera anche il valore di rivendita della proprietà, i costi delle utenze e l’assicurazione. Le utenze come l’energia elettrica possono essere più costose in località isolate e l’assicurazione può essere più alta se la casa è situata in un’area con rischi ambientali.

Infine, non sottovalutare l’importanza della connettività, come un buon segnale telefonico e l’accesso a Internet, così come la gestione della fornitura d’acqua e dello smaltimento dei rifiuti. Prima di prendere una decisione, è sempre una buona idea visitare la zona personalmente e parlare con i residenti e gli esperti immobiliari per avere un quadro completo di cosa significhi vivere lì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui