Foto di Dan Taylor/Heisenberg Media (CC BY 2.0)

Il 23 e 24 settembre a Torino apre i battenti Italian Tech Week 2021, la più grande conferenza in Italia sulla tecnologia. Come ospite speciale Elon Musk, che si confronterà con John Elkann sul tema della tecnologia e del suo impatto sul nostro futuro

Elon Musk a Italian Tech Week fa già notizia, soprattutto per chi come noi siamo sempre stati fan dell’imprenditore sudafricano; Elon Musk è il simbolo di una delle menti più geniali che si siano mai distinte nel panorama imprenditoriale e non solo, e non perché figura tra gli uomini più ricchi al mondo ma perché ha sempre saputo rimettersi in gioco e rinnovarsi continuamente: dalla fondazione di PayPal, a Tesla Motors a SpaceX.  È tra i personaggi più influenti nel mondo dell’imprenditoria e dunque c’è grande attesa per la sua partecipazione e sold out le richieste per partecipare all’evento di Torino. 

Elon Musk parlerà di come la tecnologia ridisegnerà il nostro futuro, dalle auto alle navi spaziali e molto altro. Il Ceo di Tesla, fondatore di SpaceX e Neuralink, a 50 anni è uno tra gli imprenditori più straordinari del nostro tempo, che si è dato obiettivi colossali: aiutare l’umanità a combattere riscaldamento globale e inquinamento con vetture elettriche e pannelli solari, ridurre drasticamente i tempi di percorrenza dei treni, colonizzare Marte.
Nato a Pretoria, fin da giovanissimo Elon Musk si interessa di informatica, e nel 1981, a dieci anni, acquista coi suoi risparmi e con l’aiuto del padre il primo computer, un Commodore Vic 20, con cui impara da solo i primi rudimenti di programmazione. A 17 anni si trasferisce in Canada. Dopo il diploma si trasferisce negli Usa. Dopo aver studiato Economia e Fisica, si iscrive all’università di Stanford per un dottorato, ma lascia dopo due giorni. Lancia una startup che fornisce indicazioni stradali via Internet: si chiama Zip2 e la vende dopo quattro anni, ricavandone 22 milioni di dollari.
Ricomincia da capo con X.com, una società di pagamenti online, che poi si fonde con un’altra startup, Confinity, fondata da Peter Thiel: i due lanciano così PayPal. Musk compra poi eBay nell’ottobre 2012 per 1,5 miliardi di dollari. In seguito fonda SpaceX. Nel 2008 diventa Ceo di Tesla, che era stata fondata cinque anni prima e dove aveva già investito per anni in segreto. Vulcanico e iperattivo, continua a sfornare idee visionarie, l’ultima delle quali arriva nel luglio 2016: Neuralink, una startup di neurotecnologia che studia interfacce neurali per collegare il cervello umano con l’intelligenza artificiale.

Che cos’è Italian Tech Week di Torino

L’evento Italian Tech Week di Torino rappresenta un momento culminante in Italia per le menti più geniali e innovative in materia di tecnologia. L’obiettivo dell’evento è quello di riunire le menti più brillanti della scena tech internazionale per ispirare e attivare chiunque creda in un futuro in cui la tecnologia e l’innovazione possano espandere le possibilità umane

Nel corso dell’evento, #ITW ospiterà nel cortile interno delle @OGR_torino un’esclusiva esposizione outdoor di applicazioni e soluzioni tecnologiche da vedere e provare, quali sistemi di realtà virtuale, realtà aumentata e robotica, sport-tech, e non solo. Tra gli espositori: Reply, Lenovo, Eni, Challenger e Scribit di Carlo Ratti Associati, e altri ancora. L’ingresso alle OGR sarà libero e gratuito, giovedì 23 settembre dalle 9:30 alle 22 e venerdì 24 settembre dalle 9:30 alle 18:30, nel rispetto dei limiti di capienza dell’area dedicata.

Il programma

  • 23 settembre 2021 – Startup e investitori: saliranno sul palco speaker provenienti da tutto il mondo per parlare della scena tech internazionale, con un particolare focus sull’ecosistema italiano. 
  • 24 settembre 2021Corporate Innovation: dopo una panoramica sulle principali tendenze di corporate innovation, ci saranno eventi dedicati a trend tecnologici emergenti e sessioni di approfondimento sul futuro di specifici settori. 

Il programma completo è pubblicato sul sito ufficiale dell’evento.

Come partecipare a Italian Tech Week con Elon Musk?

Tutti i contenuti dell’Italian Tech Week saranno trasmessi in diretta streaming sui siti di La Repubblica, La Stampa e Live Now. A causa delle restrizioni dovute al COVID-19, sarà possibile partecipare alla conferenza in presenza solo su invito e sarà riservata principalmente ad un’audience di professionisti del settore. 

E, se non potrete  partecipare in presenza, potrete seguire ITW in diretta streaming sui siti di Italian Tech 

Per tutti gli aggiornamenti e contenuti esclusivi, consultare italian.tech e i suoi profili Instagram e LinkedIn.

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?

Il miglior modo per farcelo sapere è mettendo un Like e iscrivendoti sui nostri social:
– FACEBOOK su  Interiorissimi
– INSTAGRAM su Interiorissimi

E per collaborare con noi scrivi a: info@accademiatelematica.it

 

Pininfarina su LinkedIn: all’Italia serve un ministero del design

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui