In Italia, l’energia geotermica è una risorsa con un notevole potenziale, ma attualmente viene sfruttata in misura limitata. Tuttavia, grazie agli incentivi per la transizione ecologica, il panorama potrebbe subire una radicale trasformazione. Un’azienda con sede a Bolzano ha un ambizioso progetto: costruire fino a cento impianti geotermici per favorire la decarbonizzazione dell’intera penisola italiana.

Quando si discute dell’utilizzo dell’energia geotermica in Italia, cioè dell’impiego del calore proveniente dal sottosuolo per produrre riscaldamento ed elettricità, spesso ci si sofferma sulle glorie del passato, come le origini etrusche e la prima centrale al mondo a Larderello nel 1911, piuttosto che sugli attuali risultati. La parola che ricorre più frequentemente è “potenzialità”: l’Italia possiede indubbiamente un’ampia riserva di questa fonte energetica, ma attualmente la sfrutta solo in minima parte. Nonostante il nostro paese abbia un potenziale energetico geotermico stimato tra 5.800 e 116.000 terawattora (mentre il consumo elettrico annuo è di circa 317 TWh), la quantità di energia effettivamente ottenuta è appena di 6 TWh.

Come funziona l’energia geotermica?

Energia Geotermica nelle Abitazioni: La Sostenibilità del Risparmio Energetico

L’energia geotermica è una fonte di energia rinnovabile che sfrutta il calore naturale proveniente dal sottosuolo della Terra. Questa forma di energia è stata utilizzata per secoli da diverse civiltà, ma solo recentemente ha guadagnato maggiore attenzione come alternativa sostenibile alle fonti energetiche tradizionali. Nel contesto delle abitazioni, l’energia geotermica offre una serie di vantaggi sia dal punto di vista ambientale che economico, promuovendo una maggiore sostenibilità del risparmio energetico.

L’energia geotermica: fonte inesauribile dal sottosuolo

Funzionamento dell’Energia Geotermica

Il funzionamento dell’energia geotermica si basa sulla capacità della Terra di conservare calore proveniente dal sole e dalla sua naturale attività geologica. Mentre la temperatura all’esterno può fluttuare drasticamente, quella del sottosuolo rimane relativamente costante durante tutto l’anno. A profondità maggiori, la temperatura aumenta gradualmente.

L’impianto geotermico domestico sfrutta questa costante temperatura sotterranea. Una serie di tubi riempiti con un fluido termovettore vengono interrati nel terreno o posti in un pozzo geotermico. Questo fluido assorbe il calore dal sottosuolo e lo trasferisce ad un compressore che lo concentra per aumentarne la temperatura. Il calore così ottenuto può essere utilizzato per il riscaldamento dell’acqua sanitaria, il riscaldamento degli ambienti o il raffreddamento, a seconda delle tecnologie impiegate.

Geotermia: risparmiare energia prendendola dal sottosuolo 

Vantaggi dell’Energia Geotermica nelle Abitazioni

1. Sostenibilità Ambientale: L’energia geotermica è una fonte rinnovabile e a basse emissioni di carbonio. Non brucia combustibili fossili e non produce gas serra, contribuendo così a ridurre l’impatto ambientale e contrastare il cambiamento climatico.

2. Efficienza Energetica: Gli impianti geotermici domestici sono noti per la loro elevata efficienza energetica. Poiché sfruttano il calore naturale della Terra, richiedono meno energia rispetto ai sistemi tradizionali di riscaldamento e raffreddamento, riducendo i consumi e i costi energetici.

3. Indipendenza Energetica: Gli impianti geotermici consentono agli utenti di essere meno dipendenti dalle forniture di energia convenzionale. Ciò offre una maggiore sicurezza energetica, specialmente in aree geografiche in cui l’accesso alle reti elettriche può essere limitato o costoso.

4. Durata e Affidabilità: Gli impianti geotermici sono noti per la loro lunga durata e la bassa manutenzione necessaria. Le parti sotterranee del sistema hanno una vita utile di decenni, mentre gli elementi meccanici sono ben protetti e richiedono poche operazioni di manutenzione.

5. Comfort Abitativo: Gli impianti geotermici offrono un controllo preciso sulla temperatura degli ambienti domestici. Possono riscaldare o raffreddare uniformemente gli spazi, garantendo un comfort costante per gli occupanti.

6. Incentivi e Agevolazioni: In molte regioni, sono disponibili incentivi governativi e agevolazioni fiscali per l’installazione di sistemi geotermici, rendendoli più convenienti per i proprietari di abitazioni.

Che cosa sono le energie rinnovabili?

Sfide e Limitazioni

Sebbene l’energia geotermica abbia molti vantaggi, ci sono anche alcune sfide e limitazioni da considerare:

1. Costo Iniziale: L’installazione di un impianto geotermico comporta un costo iniziale più elevato rispetto a sistemi convenzionali. Tuttavia, i risparmi energetici nel lungo termine possono compensare questo investimento iniziale.

2. Adattabilità all’Ubicazione: Le condizioni geologiche locali possono influenzare l’efficienza e la fattibilità degli impianti geotermici. Non in tutte le aree la geotermia può essere sfruttata con la stessa facilità.

3. Spazio Richiesto: La disposizione di un sistema geotermico richiede spazio per i tubi interrati o i pozzi geotermici. Ciò può essere problematico in case con giardini o spazi limitati.

4. Installazione Complessa: La progettazione e l’installazione di un sistema geotermico richiedono competenze tecniche specializzate. Gli installatori devono valutare attentamente l’ubicazione, le dimensioni dell’impianto e la tecnologia adatta alle esigenze dell’abitazione.

L’energia geotermica è una delle fonti energetiche rinnovabili più promettenti per il settore domestico, in quanto favorisce la sostenibilità del risparmio energetico e la riduzione delle emissioni di carbonio. Sebbene presenti alcuni costi e sfide iniziali, gli impianti geotermici offrono notevoli vantaggi a lungo termine, inclusi risparmi economici e benefici ambientali. Investire nell’energia geotermica rappresenta un passo importante verso un futuro più sostenibile ed eco-compatibile per le abitazioni e il nostro pianeta.

Bisogna puntare sul biometano come fonte alternativa di energia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui