Ha inizio il terzo modulo del corso a cura del gruppo di ricerca Social Computing del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Torino e delle OGR Torino, nell’ambito del progetto Circular Health EDIH

28 maggio, 4 – 11 – 18 giugno 2024, ore 18:00 – 20:00
OGR Torino, Speakers’ corner (Corso Castelfidardo, 22, Torino)

Dopo il grande riscontro di pubblico dei primi due moduli prende avvio il terzo ciclo di lezioni “Exploring Generative AI”, un’iniziativa del gruppo di ricerca Social Computing del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Torino e delle OGR Torino, nell’ambito del progetto Europeo Circular Health EDIH (CHEDIH). Sede degli incontri sarà lo Speakers’ corner delle OGR Torino, per quattro martedì consecutivi: 28 maggio, 4, 11 e 18 giugno, dalle ore 18:00 alle 20:00. Le lezioni, questa volta incentrate sulla generazione di immagini e video e le infrastrutture necessarie per l’AI, potranno essere seguite sia in presenza sia online, in entrambi in casi previa prenotazione fino a esaurimento posti.

L’obiettivo del corso è di fornire al tessuto produttivo e alla Pubblica Amministrazione (PA) piemontese, ma anche alle e agli studenti, strumenti e competenze per orientarsi nel mondo delle tecnologie emergenti dell’AI generativa come ChatGPT, che stanno rivoluzionando la nostra società, rendendo necessario che imprese e PA possano comprendere come integrare queste tecnologie avanzate nei propri sistemi tecnici e informatici.

Il corso, interamente in lingua italiana, è gratuito e aperto alle e agli studenti universitari, AI developer, ML engineer, dipendenti di imprese e PA e potenziali clienti di CHEDIH per scoprire potenzialità, applicazioni e retroscena dell’intelligenza artificiale generativa e dei cambiamenti che sta apportando al nostro modo di comunicare, imparare, conoscere.

Il terzo modulo avrà inizio martedì 28 maggio con l’incontro “From Foundational Models to Enterprise AI Applications” a cura di Opening Future, progetto congiunto di TIM Enterprise, Google Cloud e Intesa Sanpaolo.

Martedì 4 giugno si terrà la lezione “The power of diffusion models”, con la professoressa Rita Cucchiara (Università di Modena e Reggio Emilia – UNIMORE).

“The challenges and opportunities of large scale AI” sarà il tema della lezione di martedì 11 giugno con Andrea Pilzer (NVIDIA, leader mondiale nel computing con l’intelligenza artificiale), mentre il 18 giugno, durante l’ultimo incontro, Valerio Di Donato (34BigThings, primo studio di sviluppo videogiochi in Italia) e Pierre Vinson (PLAION, primo publisher e distributore crossmediale in Europa) tratteranno di “Generative AI in the future of gaming”.

Dipendenti di imprese e PA possono mandare la richiesta di iscrizione tramite questo link: https://bit.ly/3NWZO3w. Le imprese e le PA a cui appartengono verranno contattate per valutare la possibilità di diventare clienti del progetto CHEDIH e usufruire di ulteriori servizi gratuiti o a prezzi agevolati.

Richiesta di iscrizione tramite questo link: https://bit.ly/48r3Vgh

Scarica la locandina al seguente link

ARGOMENTI CORRELATI 

Aerospazio e Intelligenza Artificiale: due corsi all’Environment Park di Torino

Articolo precedenteGenova BeDesign Week ritorna nel Centro Storico dal 22 al 26 maggio
Articolo successivoCosa sono i BTU e perché non puoi trascurarli prima di scegliere un climatizzatore
Giornalista scientifico. Dopo gli studi al Politecnico di Torino, laurea in ingegneria, e un Master in Scienze della Comunicazione svolge le sue prime docenze presso la Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Nel 1998, sotto la supervisione del direttore del laboratorio modelli reali e virtuali, realizza l’opera multimediale vincitrice del Premio Compasso d’Oro Menzione d’Onore. Ha collaborato e diretto da oltre 20 anni decine di testate giornalistiche. Ha pubblicato due libri sulla comunicazione digitale di impresa ed è stato relatore di tesi al Matec – Master in Progettazione e Management del Multimedia per la Comunicazione (Torino) e all’estero (Miami, USA). Attualmente insegna comunicazione digitale e nuovi media, giornalismo scientifico e materie legate alla progettazione architettonica e al design Ha fondato ADI - Agenzia Digitale Italia, per la diffusione di notizie stampa su media web, radio e TV locali e nazionali Contatti Email: info@interiorissimi.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui