Perché si festeggia Ferragosto il 15 agosto? In questo giorno tutta l’Italia (o quasi) si ferma per celebrare una ricorrenza ormai storica

La celebrazione di Ferragosto ha una radice storica che ci offre una comprensione del perché questa data sia così importante per l’Italia. Il 15 agosto, praticamente in tutto il paese, le attività vengono sospese per onorare un evento che ha assunto una rilevanza storica nel corso del tempo.

Ferragosto, una delle festività più celebrate in Italia, ha profonde radici storiche e culturali che risalgono all’antichità romana. Questa festa è associata al calore estivo, alle tradizioni religiose e alle vacanze, rendendola un momento di gioia e convivialità per molte persone.

Le origini di Ferragosto possono essere fatte risalire all’antica Roma, precisamente all’epoca dell’Imperatore Augusto. L’origine del termine “Ferragosto” deriva dal latino “Feriae Augusti”, che indicava una serie di festività dedicate all’Imperatore Augusto e che avevano luogo nel mese di agosto. Queste festività avevano lo scopo di celebrare il riposo, l’abbondanza e il benessere, con giochi, spettacoli e banchetti.

Una delle tradizioni più radicate di Ferragosto è legata alla pausa dalle attività lavorative e all’usanza di concedersi una vacanza durante questo periodo. Nel corso della storia, in particolare durante il Medioevo, Ferragosto divenne anche un momento in cui le comunità si riunivano per festeggiare insieme. Le sagre, le fiere e le celebrazioni religiose facevano parte dell’atmosfera festosa di questo giorno.

Con l’ascesa del Cristianesimo, Ferragosto venne associato a una festività religiosa, l’Assunzione di Maria. Secondo la tradizione cattolica, Maria, madre di Gesù, fu assunta in cielo con corpo e anima il 15 agosto. Questo evento spirituale aggiunse ulteriore significato alla festa, unendo le celebrazioni religiose alle antiche tradizioni di festeggiamento.

Nel corso dei secoli, Ferragosto ha mantenuto la sua importanza nel calendario italiano. È un giorno in cui molte persone si concedono una pausa, partendo per le vacanze o trascorrendo del tempo con la famiglia e gli amici. Le città spesso organizzano eventi speciali, spettacoli e fuochi d’artificio per festeggiare l’occasione.

Oggi, Ferragosto è ancora celebrato in tutto il paese con una combinazione di elementi religiosi e tradizionali. Le spiagge, le città e le località turistiche sono affollate di visitatori e turisti che cercano di godersi le ultime settimane estive. L’atmosfera allegra e rilassata rende Ferragosto un momento di gioia e un’opportunità per creare ricordi indimenticabili.

Inoltre, Ferragosto è anche un’occasione per gustare specialità culinarie tradizionali. Il cibo svolge un ruolo centrale nelle celebrazioni, con picnic, pranzi all’aperto e festeggiamenti che spesso includono prelibatezze locali e piatti tipici della stagione estiva.

In conclusione, Ferragosto ha radici profonde nell’antica Roma e si è evoluto nel corso dei secoli fino a diventare una festa che unisce tradizioni religiose, culturali e di svago. Questo giorno rappresenta un’opportunità per celebrare l’estate, rilassarsi con amici e familiari e apprezzare la bellezza delle tradizioni italiane.

grigliata
La grigliata è un evento tipico da preparare a Ferragosto

Vista la chiusura di molti locali, ristoranti e aree comuni, il 15 agosto è una giornata perfetta per allestire feste, pranzi e cene – come picnic, buffet, grigliate o attorno a un tavolo seduto – in casa. L’unica “regola” è stare insieme.

Tra le mura della nostra casa, la condivisione è sempre più sincera e autentica. Con amici, familiari, partner e anche con i nostri adorati animali domestici, il Ferragosto può essere festeggiato in giardino, con un grande buffet o in veranda, con sedie colorate e snack serviti su graziosi tavolini. E se hai anche una piscina è fatta: il 15 agosto perfetto per grandi e piccini è fissato.

picnic.

Grigliate, brunch, pranzi, cene, merende pomeridiane con gelato. Tutto è permesso, a seconda di ciò che ti piace di più. L’allestimento outdoor perfetto per ferragosto prevede tanti piatti colorati, tende fotoelettriche e tovaglie; materiali da esterno resistenti, luci per il calar della notte, libri e riviste, musica e giochi da tavolo.

Il consiglio dell’Interior Designer: potete posizionare dei morbidi pouf tutt’intorno al giardino (o lungo il cortile), magari negli angoli coperti dagli alberi in modo che quelli possano essere dei luoghi speciali per leggere, schiacciare un pisolino e rilassarsi.

Per chi ha la fortuna di avere una veranda o una tettoia, i mobili da giardino assolvono molto bene il compito di ripararsi dalle ore più cocenti del sole e da eventuali brevi temporali

garden design
Un angolo di vede in giardino. Festeggiare il Ferragosto all’aperto è sempre una delle scelte preferite dagli italiani

Alcune Curiosità sul Ferragosto in Italia

  1. Origini Romane: Il termine “Ferragosto” deriva dall’espressione latina “Feriae Augusti”, che era una serie di festività e giorni di riposo istituiti dall’Imperatore Augusto. Questi giorni erano dedicati al riposo dai lavori agricoli e alle celebrazioni.
  2. Celebrazione Religiosa: Mentre il Ferragosto ha le sue radici nell’antica Roma, nel corso dei secoli ha assunto anche un significato religioso. Il 15 agosto è celebrato come la Festa dell’Assunzione della Vergine Maria, un dogma cattolico che afferma che Maria, madre di Gesù, è stata assunta in cielo anima e corpo.
  3. Feste Campestri: In molte parti d’Italia, il Ferragosto è ancora associato alle “feste campestri” o “sagre”. Questi sono eventi all’aperto che coinvolgono cibo tradizionale, musica, danze e giochi. Ogni regione ha le sue specialità culinarie e tradizioni uniche legate a queste feste.
  4. Vacanze Estive: In passato, il Ferragosto segnava il culmine della stagione dei lavori agricoli e molte famiglie si prendevano una pausa per festeggiare e rilassarsi. Ancora oggi, molte persone in Italia considerano il Ferragosto come il periodo principale delle vacanze estive, con molte aziende e negozi che chiudono per un breve periodo di pausa.
  5. Illuminazione delle Coste: In alcune città costiere italiane, la notte del 14 agosto viene celebrata con spettacolari fuochi d’artificio e illuminazioni costiere. Questi spettacoli luminosi richiamano turisti e locali per festeggiare insieme.
  6. Dolci Tradizionali: Ogni regione d’Italia ha i suoi dolci tradizionali associati al Ferragosto. Ad esempio, in Sicilia si consuma il “cassata”, un dolce a base di ricotta e frutta candita, mentre in molte parti del paese si gusta la “crostata di fichi”, preparata con fichi freschi di stagione.
  7. Partenze e Traffico: Il Ferragosto è uno dei periodi di maggiore traffico sulle strade italiane. Molte persone si mettono in viaggio per raggiungere le località di vacanza o per trascorrere del tempo con la famiglia. Di conseguenza, le autostrade e le strade principali possono diventare molto trafficate.
  8. Influenza sulla Vita Urbana: In molte città italiane, specialmente nelle grandi città, il Ferragosto può portare a una notevole diminuzione dell’attività urbana. Molti negozi, ristoranti e uffici chiudono per il giorno o per alcuni giorni, creando un’atmosfera di calma insolita.
  9. Eventi Culturali e Musicali: Oltre alle tradizioni rurali, molte città organizzano eventi culturali e musicali durante il periodo di Ferragosto. Concerti all’aperto, spettacoli teatrali, mostre d’arte e festival di musica possono essere trovati in molte località italiane.
  10. Scambiamoci i Ruoli: In alcune regioni italiane, è tradizione scambiarsi i ruoli durante il Ferragosto. Gli anziani si divertono giocando e facendo scherzi ai più giovani, invertendo temporaneamente l’ordine delle cose.

In conclusione, il Ferragosto in Italia è molto più di una semplice festa. È un momento di connessione con le radici storiche, di celebrazione religiosa, di tradizioni locali e di festa estiva, che rappresenta un momento culminante dell’anno per molte persone in tutto il paese.

INTERIORISSIMI  

Interiorissimi è una rivista gratuita rivolta al mondo del design e dell’Interior Design. Aiutateci a offrire sempre nuovi contenuti mettendo “Like” o un commento sui nostri social”:

Facebook: @Interiorissimi
Instagram: @interiorissimi
Linkedin: https://www.linkedin.com/company/77026584
Twitter: https://twitter.com/interiorissimi

Se desiderate inviarci una richiesta o pubblicare su Interiorissimi, scrivete a info@interiorissimi.it 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui