I file .torrent sono dei piccoli file di metadati utilizzati nel protocollo di condivisione peer-to-peer (P2P) BitTorrent. Essi non contengono il contenuto da scaricare, ma piuttosto le informazioni su quei contenuti e su come scaricarli tramite il network BitTorrent. Ecco alcune caratteristiche chiave dei file .torrent:

  1. Informazioni sui contenuti: Un file .torrent fornisce dettagli sui diversi pezzi del file o dei file che compongono il contenuto desiderato. Questi pezzi sono tipicamente segmenti del file principale.
  2. Tracker: Il file può anche includere l’indirizzo di un “tracker”, che aiuta a coordinare il processo di trasferimento tra i diversi peer nel network BitTorrent. Tuttavia, molte reti moderne usano tecniche “trackerless”, come il DHT (Distributed Hash Table).
  3. Lista dei peer: Mentre il file .torrent stesso non ha una lista completa di tutti i peer che condividono il file, il tracker associato (o il DHT, se si tratta di una rete trackerless) mantiene una lista dei peer disponibili.
  4. Informazioni sulla salute: Anche se non direttamente correlato al file .torrent, la salute di un torrent indica quanti seed (utenti che hanno il file completo) e peer (utenti che stanno ancora scaricando il file) sono attivi per quel particolare torrent. Una salute “buona” significa che ci sono molti seed e peer disponibili, il che dovrebbe portare a velocità di download più veloci.
  5. Come funzionano: Quando apri un file .torrent con un client BitTorrent (come uTorrent, qBittorrent o Transmission), il software legge le informazioni nel file .torrent, si connette ai peer elencati e inizia a scaricare pezzi del file principale da diversi peer. Una volta che hai scaricato un pezzo, il tuo client può anche iniziare a condividerlo con altri peer.
  6. Legalità: È importante notare che mentre il protocollo BitTorrent e i file .torrent sono tecnologie legali e legittime, possono essere usati per condividere contenuti protetti da copyright senza l’autorizzazione dei detentori dei diritti. La condivisione o il download di tali contenuti può essere illegale in molte giurisdizioni. Pertanto, è sempre importante assicurarsi di avere il diritto di scaricare o condividere qualsiasi contenuto tramite BitTorrent.

In sintesi, i file .torrent sono la chiave per accedere e scaricare contenuti tramite il protocollo BitTorrent. Consentono a vari utenti di condividere pezzi di file tra di loro fino a quando ogni utente ha una copia completa del file o dei file desiderati.

Dove si trovano i file .torrent

I file .torrent possono essere trovati in molte parti del web, ma principalmente su siti web chiamati tracker torrent. Questi siti ospitano e indicizzano i file .torrent che gli utenti possono scaricare e poi aprire con un client BitTorrent per iniziare a scaricare i contenuti effettivi dai peer. Ecco alcuni dettagli aggiuntivi:

  1. Siti di tracker torrent: Ci sono numerosi siti di tracker torrent, alcuni dei quali sono generalisti (ospitano torrent di ogni tipo) mentre altri sono specializzati in particolari tipi di contenuti (come film, musica, libri, ecc.). Alcuni dei tracker più popolari negli anni passati sono stati The Pirate Bay, 1337x e RARBG, tra gli altri.
  2. Forum e comunità: Esistono forum e comunità online specializzate dove gli utenti condividono e discutono file torrent, specialmente per contenuti rari o di nicchia.
  3. Siti privati: Ci sono anche tracker privati che richiedono una registrazione e spesso un invito per accedere. Questi siti tendono ad avere regole più rigide sulla condivisione e sul mantenimento di un rapporto upload/download equilibrato.
  4. Localizzazione sul tuo computer: Dopo aver scaricato un file .torrent dal web, sarà salvato nella cartella di download predefinita del tuo computer o nel percorso che hai specificato nel tuo browser. Una volta che inizi a usare il file con un client BitTorrent, il client potrebbe anche avere una propria cartella o posizione predefinita dove conserva i file .torrent.
  5. Attenzione ai falsi e al malware: Poiché i siti di tracker torrent non sono sempre moderati in modo rigoroso, è possibile che alcuni file .torrent siano falsi o contengano malware. È importante essere cauti e assicurarsi di utilizzare software antivirus e antimalware aggiornati.
  6. Questioni legali: Come accennato in precedenza, scaricare o distribuire contenuti protetti da copyright senza autorizzazione è illegale in molte giurisdizioni. Molti tracker torrent ospitano file che violano il copyright, quindi è fondamentale fare attenzione e assicurarsi di non infrangere la legge.

In breve, mentre i file .torrent possono essere trovati in molte parti del web, è essenziale avvicinarsi alla loro ricerca e utilizzo con cautela, tenendo conto delle potenziali ramificazioni legali e dei rischi per la sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui