FLOReal diventa Real a Stupinigi, a Nichelino, nella cintura di Torino.

L’evento che negli anni ha fatto avvicinare al mondo delle piante centinaia di migliaia di persone evolve da mostra-mercato a grande appuntamento culturale di respiro nazionale.
Nell’elegante cornice del parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi, alla consueta fiera che vede protagonisti i migliori vivaisti piemontesi e italiani si aggiungerà una vasta costellazione di iniziative: presentazioni di libri e conferenze, proiezioni, installazioni artistiche, mostre e performance, il tutto incentrato sul rapporto tra piante e uomo e nel segno della ricerca di un nuovo possibile patto di vita in comune sul nostro pianeta.
Nella nuova location non mancherà, ovviamente, uno spazio dedicato al ristoro in compagnia delle eccellenze culinarie del territorio.
Floreal sarà dunque un evento articolato, costruito in collaborazione con importanti realtà incontrate in questi anni come Agroinnova dell’Università di Torino e la storica Società Toscana di Orticoltura, oltre che con una serie di soggetti che sono la bandiera della cultura a Torino, tra cui il Salone Internazionale del Libro e il Torino Film Festival.

A breve il programma completo

Nuvola: quando l’arte floreale spicca il volo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui