Sono disponibili diverse opportunità di partecipazione alla Maker Faire Rome 2023, evento dedicato all’innovazione futura, che si terrà alla Fiera di Roma dal 20 al 22 ottobre.

La manifestazione coprirà una vasta gamma di temi, dalle tecnologie digitali alla robotica, dalle intelligenze artificiali all’economia circolare e all’agritech, con un focus anche sul metaverso e la realtà aumentata. La Maker Faire è aperta a tutti i maker, indipendentemente dall’età o dalla provenienza: a partecipare possono essere piccole e medie imprese, scuole, startup e centri di ricerca.

La “chiamata” riguarda chiunque sia un maker, a prescindere dall’età e dalla provenienza, comprendendo piccole e medie imprese, scuole, startup e centri di ricerca. In altre parole, è destinata a tutti i creativi del mondo. Partecipando alla Call for Makers, sarà possibile presentare la propria idea ai curatori, ed essere selezionati per godere gratuitamente di uno spazio, fisico o digitale, per esporre il proprio innovativo progetto, partecipare ad un talk o esibirsi in pubblico durante la Maker Faire Rome 2023.

In aggiunta alla tradizionale call destinata ai makers, è stata aperta una candidatura speciale rivolta alle scuole in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e del Merito, riservata alle scuole superiori di secondo grado nazionali e provenienti dai Paesi dell’Unione Europea (per studenti dai 14 ai 18 anni). Ci sono anche candidature aperte per eccellenze in campo tecnologico e innovativo delle Università e Istituti di ricerca pubblici. Per i progetti più ambiziosi, c’è la Call for Big Bang Projects che richiede progetti di grandi dimensioni, elevata interattività e coinvolgimento del pubblico.

Che cos’è la Maker Fair Rome?

Maker Faire Rome rappresenta l’evento più importante in Italia ed Europa in campo di innovazione digitale ed è il solo evento che può vantarsi della denominazione di Global Maker Faire. Maker Faire Rome presenta l’innovazione tecnologica, creando uno spazio e permettendo lo scambio di conoscenze e la presentazione di progetti tra imprese, scuole, università, centri di ricerca e innovatori, oltre a interagire con il pubblico per sperimentare. L’obiettivo è favorire l’innovazione, la tecnologia, l’inclusione digitale e nuove idee capaci di migliorare la vita quotidiana, rendendola sempre più sostenibile. In sintesi, Maker Faire Rome – The European Edition è tutto questo.

Sito web: https://makerfairerome.eu/it/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui