Sotto la Madonnina cresce sempre di più la sinergia tra lusso e nuove costruzioni immobiliari: a sottolineare questo dato ci ha pensato una recente indagine condotta dal network di agenzie immobiliari Engel & Völkers.

Cosa è emerso? Che i nuovi edifici di fascia alta stanno sempre più dominando lo scenario immobiliare a Milano, una città che, negli ultimi anni, è finita più volte al centro dell’attenzione mediatica per i costi proibitivi delle case, prezzi senza eguali in Italia.

L’esclusività non viene ovviamente trascurata quando si parla di definizione dei dettagli degli ambienti indoor: sono infatti numerose le persone che, ogni giorno, tramite l’aiuto di un general contractor Milano arredano la propria abitazione senza lasciare nulla al caso.

Nell’indagine sopra ricordata, con il fine di inquadrare le principali peculiarità delle costruzioni immobiliari di fascia alta a Milano, sono state prese in esame le caratteristiche delle unità immobiliari realizzate per diversi progetti concretizzati nel corso degli ultimi anni, a partire, per la precisione, da gennaio 2021.

Nel complesso, l’attenzione degli esperti è caduta su 216 progetti, ai quali sono associati oltre 11.000 alloggi. L’analisi ha riguardato sia le fasi di acquisizione dell’appalto, sia quelle successive. 

Cosa chiedono gli acquirenti di immobili di lusso di nuova costruzione a Milano

Milano, la città della moda, del lusso, delle tendenze dettate al resto del Paese, il teatro, come abbiamo visto, di un alto livello di richieste di nuove costruzioni immobiliari di livello premium.

Cosa chiedono gli acquirenti di queste case? Come sottolineato, nel corso di diverse interviste rilasciate dopo la divulgazione dei risultati del sondaggio, da Roberto Magaglio, licence partner di Engel & Völkers Milano, questa tipologia di clientela è alla ricerca di spazi abitativi luminosi, vivibili, caratterizzati da ampie metrature.

Tra gli altri fattori, è possibile citare l’estetica esterna degli edifici, senza dimenticare la classe energetica elevata, un criterio a cui si fa sempre più attenzione, sia in considerazione della maggior sensibilità generale, sia in virtù di possibili novità normative come la direttiva sulle case green.

Abitazioni di lusso a Milano: le ragioni della crescita della domanda

La richiesta di abitazioni di lusso a Milano è influenzata da diversi aspetti. Da un lato, è necessario chiamare in causa i numerosi progetti di riqualificazione urbana che stanno interessando il capoluogo lombardo.

Giusto per fare un esempio, è possibile citare la rinascita degli scali ferroviari, anche in vista del grande appuntamento con le Olimpiadi Invernali Milano – Cortina del 2026.

Dall’altro, invece, si ha a che fare con una forte crescita di iniziative di riconversione di immobili già costruiti, grazie alle quali è possibile parlare di un oggettivo incremento del fascino delle unità immobiliari nuove.

Il loro successo è da inquadrare, a detta degli esperti, nell’ambito di quello che, a ragione, si può definire come un vero e proprio nuovo ciclo per il settore immobiliare, un periodo in cui è alto il focus su concetti come riqualificazione e sostenibilità sia sociale, sia ambientale.

Gli interventi in corso di esecuzione in questo periodo sono quasi tutti di medie dimensioni e, secondo i player professionali del settore real estate, hanno tutte le carte in regola per impattare in maniera positiva sulla qualità della vita all’ombra della Madonnina.

Non c’è che dire: lo scenario milanese è davvero protagonista di una grande trasformazione a livello immobiliare, cambiamento che si caratterizza anche per diversi progetti di social housing.

Si parla nello specifico di rinnovamento, con focus sulla progettazione in altezza, delle case popolari di San Siro. Degno di nota, infine, è un progetto di Stefano Boeri, padre del Bosco Verticale che, su ispirazione del social housing olandese, sta lavorando a edifici che vedono in primo piano il mix tra social housing, residenze private e studentesche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui