Dagli umili inizi come giardiniere, la sua vita ha subito una svolta nel 1983. Oggi, il suo gruppo gestisce dieci negozi e vanta un impressionante fatturato di 83 milioni di euro. Era in vacanza in Sardegna quando ha avuto un infarto. Nato a Milano nel 1961, giardiniere per vocazione a 22 anni ha aperto la sua prima società, Rappo srl, che ancora oggi si occupa di progettazione e realizzazione di spazi verdi.

fabio rappo
Fabio Rappo

È venuto a mancare Fabio Ernesto Rappo, il fondatore e unico amministratore della catena di Garden Center Viridea. L’imprenditore originario della Lombardia, nato a Milano nel 1961, ha avviato Viridea 26 anni fa con l’apertura del primo Garden Center a Cusago, provincia di Milano. Una  nota ufficiale sottolinea che grazie alla visione e alla passione di Fabio Rappo, l’azienda è cresciuta nel corso degli anni fino a contare 10 punti vendita e un fatturato di 83.6 milioni di euro, diventando un leader nel settore del giardinaggio in Italia.

L’avvio della carriera di Fabio Ernesto Rappo è avvenuto subito dopo il suo percorso scolastico, quando ha intrapreso diverse attività legate al verde ornamentale e sportivo. Spinto da un forte spirito imprenditoriale, nel 1983 ha dato una struttura e una forma definita all’attività di giardiniere che fino a quel momento aveva condotto con successo. Così è nata la Rappo S.r.l., che fin da subito si è contraddistinta nel campo del giardinaggio professionale, focalizzandosi in particolare sulla progettazione e realizzazione di spazi verdi. Nel 1997, dall’esperienza della Rappo, ha preso vita Viridea.

Nel 1997, da questa esperienza nasce Viridea a Cusago, il primo Garden Center della catena, “per passione” aveva spiegato il fondatore in una intervista in occasione dei venti anni di attività.

La nota ufficiale continua sottolineando che i circa 800 dipendenti sono profondamente addolorati e si uniscono nel dolore alla famiglia Rappo. Essi sono grati per il percorso condiviso in questi anni e per l’esempio di grande professionalità e umanità che Fabio Rappo ha sempre offerto come fondatore. La famiglia, a sua volta, esprime la propria gratitudine per le dimostrazioni di affetto ricevute in questo momento difficile.

L’eredità di Fabio Rappo è tanto nell’azienda che ha costruito quanto nell’ispirazione che ha suscitato. La sua capacità di coltivare non solo giardini, ma anche relazioni umane significative, è ciò che ha reso Viridea un brand così speciale. La sua passione si è trasformata in un movimento, un’opportunità per le persone di connettersi con la natura e di creare spazi verdi unici e rifugianti.

Corso di Garden-Green Design

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui