Ottime notizie derivanti direttamente dal settore tecnologico e aerospaziale 

Nasce in OGR Torino Takeoff, il programma di accelerazione dedicato a startup che sviluppano soluzioni e servizi nei settori dell’aerospazio e dell’advanced hardware, per accrescere la competitività di tutto il Paese, a partire dall’eccellenza accademica e imprenditoriale rappresentata dal Piemonte in questi ambiti.

Iniziativa di CDP Venture Capital, Fondazione CRT, UniCredit con Plug and Play Tech Center e OGR Torino per accrescere la competitività del Paese. La call per la selezione delle prime 10 startup è aperta fino al 25 maggio 2022 sul sito takeoffaccelerator.com: possono candidarsi startup italiane e internazionali che intendano aprire una sede legale in Italia.

“Spazio Made in Italy: Oltre la pandemia… abitare il futuro”

NE PARLEREMO GIOVEDÌ 5 MAGGIO ALLE ORE 10,30 CIRCA SU RADIO ANTENNA UNO con CLAUDIO PASQUA, DIRETTORE DI BENESSERE MAGAZINE E DI INTERIORISSIMI  E CON  ANTONIO LO CAMPO, GIORNALISTA SCIENTIFICO DE LA STAMPA DI TORINO

In onda su FM 104,7-104,6 FM, oppure su digitale terrestre-sezione radio in tutto il Piemonte e, in streaming, ovunque, dal sito web antennaunoradio.com  e in diretta su Web TV https://www.twitch.tv/radioantenna1

Parleremo della missione della astronauta dell’ESA Samantha Cristoforetti – appena arrivata alla Stazione Spaziale Internazionale – che Antonio Lo Campo ha intervistato – con aneddoti curiosi e di come si vive nello spazio. Parleremo di benessere e salute in situazioni estreme e delle ricerche che si fanno sulla Stazione Spaziale Internazionale e loro ricadute sulla Terra (spinoff). Di cosa viene organizzato a Torino, centro di eccellenza dell’Aerospazio e dell’ultimo libro di Antonio Lo Campo  “SPAZIO MADE IN ITALY” 

Lo spazio tra le priorità dell’Italia

Parte della Rete Nazionale Acceleratori CDP, il network presente su tutto il territorio per aiutare la crescita di giovani imprese specializzate nei mercati ad elevato potenziale, Takeoff è un’iniziativa congiunta dei promotori e investitori CDP Venture Capital, attraverso il Fondo Acceleratori, Fondazione CRT, tramite il braccio operativo Sviluppo e Crescita e UniCredit. Il progetto coinvolge inoltre Plug and Play Tech Center, in qualità di co-investitore e gestore operativo del programma di accelerazione, e OGRTorino, nel ruolo di innovation & networking partner. L’Unione Industriali Torino è partner istituzionale, il Gruppo Leonardo corporate partner.

Lo spazio abilitatore di nuove figure professionali: l’Interior Designer spaziale

Con una dotazione di partenza di oltre 21 milioni di euro (di cui 10 milioni allocati dal Fondo Acceleratori di CDP Venture Capital Sgr, 10 messi a disposizione complessivamente da Fondazione CRT e UniCredit e 1,35 di Plug and Play Tech Center) per gli investimenti in accelerazione e per i successivi step di crescita delle startup, Takeoff sosterrà l’implementazione e sviluppo  delle società che operano nell’aerospazio, nell’aeronautica, nella vertical mobility e nell’advanced hardware, caratterizzato dall’applicazione dell’intelligenza artificiale e dei Big Data al manifatturiero.

La Nato sceglie Torino come la sede dell’acceleratore di start up nel campo della sicurezza

Numerose sono le possibili declinazioni progettuali, tra le quali si evidenziano lo sviluppo tecnologico di satelliti e relative applicazioni software, i lanciatori spaziali, droni, le soluzioni per viaggi supersonici e a guida autonoma, i velivoli e soluzioni per viaggi a guida autonoma, oltre a sensori, batterie, semiconduttori, computing technologies, robotica e data center.

Il programma selezionerà ogni anno, per tre anni, fino a 10 startup in fase seed e pre-seed che potranno accedere a un percorso di 5 mesi di accelerazione strutturato dai partner del progetto, che le guiderà verso la definizione del proprio modello di business aiutandole così a identificare correttamente il mercato di riferimento e la strategia commerciale più idonea al raggiungimento degli obiettivi.

I migliori team selezionati dall’acceleratore avranno inoltre accesso a ulteriori investimenti già stanziati dai promotori dell’iniziativa, per integrarsi nel tessuto industriale del territorio e per rafforzare l’ecosistema in cui operano le eccellenze nei settori sui quali si focalizza Takeoff.

Takeoff avrà sede presso OGR Tech, hub dedicato all’innovazione e all’accelerazione di impresa in cui sono già attivi 11 percorsi dedicati al supporto di startup, scaleup e PMI in collaborazione con corporate e investitori nazionali e internazionali, e potrà essere seguito dalle startup partecipanti in modalità ibrida, sia fisica sia digitale.

Spazio Made in Italy: “Oltre la pandemia… seminare il futuro” 

INTERESSATO ALL’ARGOMENTO?

Il miglior modo per farcelo sapere è mettendo un Like e iscrivendoti sui nostri social:

Facebook: https://www.facebook.com/Interiorissimi
Instagram: https://www.instagram.com/interiorissimi
Linkedin: https://www.linkedin.com/company/77026584
Twitter: https://twitter.com/interiorissimi

Vuoi comunicare con la redazione di Interiorissimi? Scrivici a info@interiorissimi.it

Fonte: ogrtorino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui