Il Natale si avvicina, e anche quest’anno gli Interior Designer stanno pensando ai colori di tendenza per gli addobbi che arrederanno le case in questa fine anno 2022

I negozi si stanno già rifornendo e probabilmente tra poco più di un mese inizieremo a vedere le decorazioni campeggiare nei grandi magazzini. Lo sanno bene i commercianti e i visual merchandiser che per addobbare i negozi iniziamo già a pensare ora alla decorazione della vetrina. Nel visual merchandising e nel fashion addirittura stiamo pensando già al 2023. Questo perché chi prima arriva meglio alloggia, e le decorazioni, sappiamo, sono le prime a scomparire, dagli scaffali, specie se sono originali e di qualità.
 
Ecco dunque che partiamo in anticipo pensando qualche mese prima per affrontare quella che è considerata la festività più importante dell’anno: per lo meno per i commercianti.
 
Di solito, quando decoriamo nei giorni di Natale, pensiamo al rosso, al verde, all’oro e all’argento. O forse, li mescoliamo tutti in alcune combinazioni di colori caleidoscopiche. Molte luci colorate e orpelli hanno dominato le idee sugli schemi di colori dell’albero di Natale degli ultimi due decenni. Tuttavia, il 2021 è passato e vogliamo pensare alle nuove tendenze del Natale 2022.

Quali sono le migliori idee di Interior Design per decorare il Natale?

La prima regola dell’Interior Design natalizio è avvicinarci il più possibile design e allo stile della nostra casa. Quindi, non allontaniamoci da come è il nostro arredo. Le decorazioni natalizie dovrebbero essere in sintonia con lo stile degli interni di arredo. Industrial? Boho Chic? Japandi? Moderno? Minimal? Squishy? Shabby?
 
La seconda regola d’oro per l’interior design delle decorazioni natalizie è rimanere fedeli ai propri gusti.
 
In terzo luogo, dovremmo mostrare un po’ di flessibilità per quanto riguarda le combinazioni di colori per Natale. Se la casa in genere ha molti colori, cerchiamo di non esagerare per addobbare durante le festività. Potremmo attenerci a colori neutri e tenui con una sola combinazione di colori sfumati e le nostre palline e ghirlande sarebbero comunque di un bel contrasto.
 

Allo stesso modo, se il design degli interni della nostra abitazione presenta una tavolozza di bianchi nitidi o grigi profondi, aggiungiamo altri colori qua e là per andare con le nostre combinazioni i colori del Natale.

1. Combinazione di colori bianco invernale

Questa è una delle combinazioni di colori più semplici per Natale. Il bianco è senza tempo e ancora contemporaneo. È puro e ha una sensazione in stile nordico. Con una combinazione di colori bianco, puoi avvicinarti a un design natalizio minimalista.

Natale 2022

Le decorazioni bianche si sposano bene con lucine e candele di vetro. Inoltre, puoi aggiungere alcuni tocchi evergreen e una calda luce per addolcire gli interni.

2. Combinazioni di colori blu cobalto per Natale

Il blu cobalto e il bianco per Natale sono in qualche modo simili. Sono entrambi colori freddi e glaciali. Tuttavia, se lo scegliamo nella nuance “blu satinato” il colore diventa più morbido e dona una sensazione più elegante con alcuni tocchi femminili.

Natale 2022

Evitiamo di abbinare il blu satinato con l’argento. È semplicemente troppo chiassoso.

3. Oro e piume per Natale

Queste sono probabilmente alcune delle migliori idee per decorare le pareti di Natale. Usiamo toni neutri con texture natalizia. Conferirà all’intero interno un’aura festosa molto bella e sottile. Scegliamo se possiamo le piume vere. Riflettono magnificamente la luce e aggiungono un delicato tocco di bronzo al nostro  arredamento natalizio.

Natale 2022

In effetti, è molto simile a un arredamento natalizio color champagne. Posiamo aggiungere panna, beige e marrone al mix. Anche alcune pigne raccolte nei boschi di conifere non fanno mai male. Pertanto, il risultato finale sarà un clima natalizio caldo, morbido e tenero.

4. Oro e rosso: le opulente combinazioni di colori per Natale

Oro e rosso? Per Natale? Sì, questi due colori hanno regnato sovrani a Natale per così tanto tempo. Tuttavia, sono ancora qui. Il rosso è profondamente festoso poiché è legato a Babbo Natale, alle bacche di agrifoglio ecc. L’oro è legato all’opulenza, alla stella d’oro e ai doni dei Re Magi. È letterlamente iconico.

Natale 2022

Quindi, come li aggiungiamo ai decori interni moderni? Proviamo le palline bicolore in rosso e oro. Anche le decorazioni in vetro misto oro sono fantastiche. L’oro e il rosso funzionano bene con candelabri alti e ricchi grappoli di bacche. È anche facile incorporarlo nelle decorazioni dell’albero di Natale.

5. Combinazioni di colori verde acqua per Natale

La tinta salvia è una tonalità di verde che funziona meravigliosamente per Natale. È anche meglio del verde smeraldo e può adattarsi a quasi tutti i tipi di casa. Aggiungiamo alcune note di oro, bronzo o argento e otterremo un sofisticato look natalizio.

6. Argento: la combinazione di colori eterna per Natale

L’argento può brillare da solo per Natale. È magico. Quindi, non è necessario mescolarlo con nient’altro se non lo si desidera. Se stiamo cercando delle idee davvero affascinanti per decorare la camera da letto di Natale, mescoliamo argento scintillante e lucido con alcune sfumature d’argento anche opache e ci sembrerà di essere nel paese delle meraviglie!

Natale 2022

Se abbiamo delle argenterie antiche, usiamole!

7. Minimalismo scandinavo per la vittoria

Non è esattamente una delle combinazioni di colori più divertenti per Natale, ma è incredibilmente modesta e senza pretese. Lo scandinavo è più di un semplice stile di Interior Design; é uno stile di vita.

Natale 2022

Possiamo scegliere pietre naturali e toni bianchi sbiancati abbinati a perline di legno. Se desideriamo un approccio minimalista alle decorazioni natalizie, scegliamo un “Natale scandinavo”. È semplice, con un fascino diverso, incentrato sulla natura. Potremmo arrivare ad amarlo anche come stile di vita.

Natale 2022

Quindi, questo è tutto: non ci resta che attendere il Natale. Pochi mesi ci separano dalla festività, ma è meglio iniziare, soprattutto con la ricerca del regalo perfetto, quanto prima possibile, per non ritrovarsi all’ultimo momento con gli scaffali vuoti e le code umane fuori ai negozi.

TI PIACE L’INTERIOR DESIGN? VOLETE RIMANERE AGGIORNATI?

Il miglior modo è mettendo un Like e iscrivendoti sui nostri social:

Facebook: https://www.facebook.com/Interiorissimi
Instagram: https://www.instagram.com/interiorissimi
Linkedin: https://www.linkedin.com/company/77026584
Twitter: https://twitter.com/interiorissimi

Vuoi comunicare con la redazione di Interiorissimi o collaborare con noi? Scrivici a info@interiorissimi.it 

Articolo precedenteConcorso fotografico: “Il mio Natale di Design”
Articolo successivoHygge: a Natale le giuste vibrazioni per seguire la via della felicità
Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte. Dopo gli studi al Politecnico di Torino e un Master in Scienze della Comunicazione svolge le sue prime docenze presso la Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Nel 1998, sotto la supervisione del direttore del laboratorio modelli reali e virtuali, realizza l’opera multimediale vincitrice del Premio Compasso d’Oro Menzione d’Onore. Ha collaborato e diretto da oltre 20 anni decine di testate giornalistiche. Ha pubblicato due libri sulla comunicazione digitale di impresa ed è stato relatore di tesi al Matec – Master in Progettazione e Management del Multimedia per la Comunicazione (Torino) e all’estero (Miami, USA). Attualmente insegna comunicazione digitale e nuovi media, giornalismo scientifico e materie legate alla progettazione architettonica e alla bioarchitettura. Contatti Email: info@interiorissimi.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui