HIMACS è il materiale Solid Surface plasmabile in qualsiasi forma ampiamente utilizzato per progetti di Interior Design e Architettura 

Nuovo Brand e nuovo logo per HIMACS, un cambiamento che arriva in un momento in cui l’azienda è nel pieno della sua evoluzione, che ha avuto inizio con il recente cambio di nome da LG Hausys a LX Hausys. Questo nuovo capitolo ha l’obiettivo di incrementare lo spirito innovativo dell’azienda e soddisfare le richieste di un mercato e di una clientela sempre più esigente.

HIMACS è un eccezionale materiale Solid Surface, composto da una miscela di acrilico, minerali e pigmenti naturali, che dà vita a una superficie liscia, non porosa, termoformabile e visivamente priva di giunti. La pietra acrilica di ultima generazione soddisfa i più elevati standard di qualità sotto ogni aspetto: prestazione dei materiali, fabbricazione, funzionalità e igiene. Grazie alla qualità e all’eccezionale flessibilità nella lavorazione e nel design, HIMACS offre innumerevoli vantaggi rispetto ai materiali convenzionali.

Progettato per funzionare in modo efficace attraverso i canali fisici e digital, e per esprimere con coerenza l’identità del brand LX Hausys in tutti i prodotti, il nuovo logo aiuta a comunicare l’immagine aziendale rimanendo sempre fedele agli standard corporate. Nel logo “LX/” di LX Hausys, “L” sta per “link” mentre “X” rappresenta “infinite possibilità per il futuro (variabile X), un avvenire sostenibile”. La linea ascendente e diagonale del design del font LX è una rappresentazione visiva di questo percorso orientato al futuro.

In linea con questo approccio, la Brand Identity di HIMACS eredita il design della linea diagonale, ritraendo il “salto” verso un futuro sostenibile. La grafica è migliorata per comunicare efficacemente l’immagine del marchio HIMACS. Mentre il nome HIMACS rimane lo stesso, assicurando continuità con il prodotto di alta qualità offerto ad architetti, designer e progettisti, la nuova Brand Identity cambia significativamente per rappresentare meglio la filosofia di un brand proiettato a un futuro sempre più sostenibile

Si ringrazia Mariella Belloni
Vicecaporedattore – Marketing Journal

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?

Il miglior modo per farcelo sapere è mettendo un Like e iscrivendoti sui nostri social:

E per collaborare con noi scrivi a: info@accademiatelematica.it

Corso di Interior Design in teledidattica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui