Porsche ha lanciato il suo primo progetto Web3, una collezione di 7500 NFT basata sulla Porsche 911

Disegnati dall’artista 3D Patrick Vogel di Amburgo, gli NFT saranno disponibili a gennaio 2023 e offriranno ai proprietari accesso a esperienze esclusive sia nel mondo virtuale che reale. Questo progetto rappresenta un’opportunità per i fan di interagire direttamente con il marchio Porsche nel contesto del Web3.

In aggiunta, Porsche ha presentato una grande scultura di Chris Labroy durante la mostra Art Basel. Quest’opera rappresenta un pilota di auto da corsa che gioca con una Porsche 911, evocando ricordi d’infanzia con le automobiline. Questa installazione è esposta dal 29 novembre al 3 dicembre al Pérez Art Museum di Miami.

Deniz Keskin, responsabile della gestione del marchio e delle partnership di Porsche, ha sottolineato che esplorare nuovi territori è al centro dello spirito del marchio. L’obiettivo di Porsche con questa iniziativa NFT è estendere la propria presenza in un ambiente completamente digitale, sperando di attrarre nuovi appassionati.

Infine, Keskin ritiene che l’integrazione di tecnologie come NFT e Web3 non solo aumenterà l’attrattiva dei veicoli sportivi Porsche ma permetterà anche una co-creazione più stretta con i consumatori, offrendo esperienze più personalizzate.

NFT e metaverso: come stanno rivoluzionando l’economia del futuro? Intervista con l’esperto Pino Sestito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui