Agli inizi del 2022, la regione dell’Umbria conta 858.812 abitanti, di cui 640.482 vivono nella provincia di Perugia e 218.330 nella provincia di Terni. Le donne sono 443.617, il 51,65% del totale, mentre gli uomini sono 415.615. Gli stranieri residenti costituiscono il 10,4% della popolazione umbra e ammontano a 89.663 persone.

abitanti umbria

L’Umbria è una bellissima regione italiana situata nel centro della penisola, con una popolazione di poco più di 880.000 abitanti. Questa regione è nota per la sua cultura, la sua storia e la sua popolazione ospitale.

L’Umbria è situata tra le regioni del Lazio e della Toscana ed è composta da due province: Perugia, la più grande, e Terni. La regione ha un’area di circa 8.500 km² e culmina con il Monte Vettore, che con i suoi 2.476 metri di altezza rappresenta il punto più alto dell’Appennino centrale.

L’Umbria è famosa anche per la rinascita e la costruzione di molte città e paesi medievali, come Assisi, Perugia, Gubbio e Orvieto. Questi luoghi sono particolarmente visitati durante tutto l’anno da turisti italiani e stranieri che amano la cultura, la storia e l’arte.

Il clima in Umbria è tipicamente continentale, con inverni freddi e nevosi e estati calde e soleggiate. La maggior parte della regione è coperta da colline e montagne, con vallate che ospitano numerosi fiumi e laghi. Uno dei fiumi più noti dell’Umbria è il Tevere, che ne attraversa la parte centrale.

La popolazione umbra è composta principalmente da italiani, ma ci sono anche comunità di stranieri provenienti da tutta Europa e in particolare dall’Africa del Nord e dal Medio Oriente. La lingua ufficiale è l’italiano, anche se in alcune aree ci sono variazioni dialettali.

La popolazione dell’Umbria è distribuita in maniera diversa nelle due province che la compongono. La provincia di Perugia è la più popolata, con circa 650.000 abitanti, mentre quella di Terni ne conta circa 230.000.

La città più grande della regione è Perugia, con una popolazione di circa 168.000 abitanti. Questa città universitaria è molto vivace e offre molte opzioni di intrattenimento ai suoi abitanti e ai turisti che la visitano.

Assisi, la città natale di San Francesco, è un’altra delle città più conosciute dell’Umbria, con una popolazione di circa 28.000 abitanti. Questa città è famosa per la Basilica di San Francesco d’Assisi, che attira molti pellegrini ogni anno.

La popolazione umbra è generalmente molto accogliente e amichevole, ed è nota per la sua tradizione culinaria, l’agricoltura, l’allevamento e la produzione del vino. I piatti tipici dell’Umbria includono la pasta all’arrabbiata, il prosciutto di Norcia, i funghi porcini, il tartufo e i formaggi stagionati.

Inoltre, l’Umbria è la patria di numerose fiere e sagre tradizionali, durante le quali si possono trovare e assaggiare tutte le specialità della regione. Le sagre più famose includono la Fiera del Cioccolato di Perugia, la Festa dei Ceri di Gubbio e la Festa dell’Olio di Todi.

Inoltre, l’Umbria è molto attenta alla salute dei suoi abitanti e ospita molti centri termali e spa, nei quali si possono trovare trattamenti e cure naturali.

Quanti abitanti ci sono in Italia nel 2023?

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui