La ricarica Iliad può sembrare un’impresa complessa, ma in realtà è un processo semplice e rapido. In questa guida, ti fornirò tutte le informazioni necessarie per ricaricare il tuo abbonamento telefonico in modo efficace e senza intoppi. Lascia da parte l’umorismo e preparati ad affrontare la procedura con serietà e precisione.

Come ricaricare ILIAD con carta di credito

Per ricaricare la tua SIM Iliad in modo super tecnologico, devi prima metterti comodo con il tuo smartphone o tablet. Prendi il dispositivo, apri il browser e vai sul sito di Iliad. Guarda l’omino in alto a destra, sembra sempre così felice e pronto ad aiutarti!

Ora, inserisci i tuoi dati di accesso nella casella ID utente e Password. Se per caso hai dimenticato tutto, prova a seguire una guida su come recuperare l’ID utente. Una volta dentro, apparirà una nuova schermata magica.

Ecco la parte utile: clicca sul pulsante “Ricarica manualmente”. Qui potrai scegliere il taglio della ricarica che preferisci, tra 5, 10, 15, 20, 25, 30 e 50 euro. Fai la tua scelta e premi su “Ricarica”.

come ricaricare iliad

Ora devi solo inserire i dati della tua carta di credito o di debito. Nome e cognome del titolare, numero della carta, data di scadenza e quel piccolo codice misterioso chiamato CVV. Ricorda, non far vedere questi dati a nessuno, a parte all’omino di Iliad, ovviamente!

Una volta completato tutto, il gioco è fatto! La tua SIM Iliad sarà ricaricata e pronta per navigare nell’universo digitale. Buon divertimento con le tue chiamate e i tuoi messaggi!

Ora, se non hai intenzione di attivare la ricarica automatica, basta che deselezioni l’opzione “Imposta questa carta come metodo di pagamento ricorrente” e premi sul pulsante “Ricarica il tuo numero” per completare la ricarica. Se tutto va per il verso giusto, riceverai un SMS di conferma entro pochi secondi. Per controllare il credito disponibile sulla tua SIM Iliad, basta premere sull’icona ☰ in alto a sinistra e selezionare l’opzione “Consumi e credito”.

Se invece preferisci effettuare l’acquisto di una ricarica dal tuo computer, collegati alla pagina principale di Iliad e clicca su “Area personale”. Accedi con le tue credenziali e una volta dentro, vai nella sezione “Consumi e credito”. Da qui, premi sul pulsante “Ricarica manualmente” e verrai indirizzato alla schermata per la ricarica del tuo numero. Scegli l’importo desiderato dal menu a tendina “Importo” e procedi con l’acquisto.

Che sia dal tuo dispositivo mobile o dal tuo computer, ricordati di seguire questi passaggi per ricaricare la tua SIM Iliad e goderti tutti i vantaggi della connessione telefonica!

Quindi, premi con decisione sul pulsante “Ricarica” e inserisci coraggiosamente i dati della tua carta di pagamento. Non temere, dovrai indicare il tuo nome e cognome come titolare della carta, il numero della carta di pagamento, la data di scadenza e il codice di sicurezza CVV. Ah, e non dimenticare di togliere il segno di spunta accanto all’opzione “Imposta questa carta come metodo di pagamento ricorrente”, a meno che tu non voglia che la tua offerta venga rinnovata automaticamente.

Quando hai completato questa eroica missione, fai clic sul pulsante “Ricarica il tuo numero” e la tua SIM Iliad sarà finalmente ricaricata! E così, il tuo cammino per la connettività epica giunge a compimento.

ricarica iliad

Come ricaricare ILIAD con Paypal 

Hai intenzione di ricaricare Iliad online tramite PayPal? Se possiedi una PayPal Business Debit Mastercard, una carta di pagamento fisica collegata al tuo account PayPal, puoi farlo gratuitamente. La carta può essere richiesta da tutti gli utenti che hanno un account PayPal Business.

Se sei in possesso di questa carta, puoi acquistare una ricarica online per Iliad utilizzando la PayPal Business Debit Mastercard, seguendo le istruzioni fornite in precedenza per la ricarica online con carta di credito.

Tuttavia, se ti stai chiedendo se è possibile acquistare una ricarica Iliad online direttamente dal tuo conto PayPal, mi spiace informarti che al momento PayPal non è accettato come metodo di pagamento per la ricarica della SIM Iliad. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la guida su come ricaricare Iliad con PayPal.

Come ricaricare ILIAD con Postepay 

Se stai pensando di ricaricare Iliad online utilizzando una Postepay, sono lieto di annunciarti che puoi farlo e la procedura è praticamente identica a quella per l’acquisto di una ricarica con qualsiasi altra carta di pagamento.

Quindi, senza esitazione, accedi alla tua area personale sul sito di Iliad e premi sul pulsante “Ricarica manualmente”. Successivamente, indica l’importo desiderato per la ricarica e inserisci i dati della tua Postepay nei campi corrispondenti, seguendo le istruzioni che ti ho fornito in precedenza per la ricarica Iliad online con carta di credito.

Ora sei pronto a completare l’impresa e ricaricare la tua SIM Iliad utilizzando la tua fedele Postepay.

Si può ricaricare ILAD da conto corrente?

L’unico modo per ricaricare Iliad online utilizzando un conto corrente è impostare la ricarica automatica. Questa opzione consente di rinnovare e pagare automaticamente l’offerta Iliad ed è attiva per impostazione predefinita su tutte le SIM dell’operatore telefonico.

Se hai disattivato questa opzione o se è già attiva ma con pagamento tramite carta di credito/debito, puoi riattivarla o cambiare il metodo di pagamento in qualsiasi momento. Per farlo, sia da smartphone e tablet che da computer, accedi al sito ufficiale di Iliad e vai nella tua area personale. Successivamente, fai clic sul pulsante a forma di menu (☰) in alto a sinistra, seleziona “Dati personali” dal menu aperto e fai clic su “Modifica” accanto all’opzione “Il mio metodo di pagamento”.

Nella nuova schermata, se vedi l’opzione “Addebito su conto corrente (IBAN)”, inserisci i dati del tuo conto bancario nei campi “Titolare del conto corrente”, “IBAN” e “BIC”, quindi fai clic su “Modifica il tuo metodo di pagamento” per attivare la ricarica automatica con addebito diretto sul conto corrente.

Se, invece, hai attivato la ricarica automatica con pagamento tramite carta di credito/debito, fai clic sull’opzione “Seleziona pagamento con IBAN”, inserisci i dati del tuo conto bancario e fai clic su “Modifica il tuo metodo di pagamento”. Se selezioni l’opzione “Optare per il pagamento manuale”, puoi disattivare la ricarica automatica di Iliad.

Tuttavia, se stai cercando di acquistare una ricarica Iliad online tramite Banca Intesa o UniCredit, devo dirti che non è possibile. Puoi ricaricare diversi operatori telefonici, come TIM, Vodafone, WINDTRE, accedendo al tuo conto corrente online e selezionando l’opzione per l’acquisto di una ricarica, ma non è disponibile per Iliad. Come ho già spiegato, l’unica soluzione è attivare la ricarica automatica con addebito sul conto corrente.

Ricarica Iliad: come ricaricare online

Come ricaricare ILIAD con i soldi contanti?

Puoi ricaricare Iliad utilizzando contanti in diverse modalità:

1. Punti vendita convenzionati: Puoi recarti presso i punti Lottomatica, Sisal, le edicole, le tabaccherie e i supermercati che offrono il servizio di ricarica Iliad alla cassa. In questi punti vendita potrai effettuare il pagamento in contanti per la ricarica.

2. Negozi Iliad o Simbox: Puoi anche utilizzare i negozi ufficiali Iliad o le Simbox presenti sul territorio. In questi punti vendita, appartenenti all’operatore Iliad, potrai acquistare una ricarica utilizzando contanti come metodo di pagamento.

3. Home Banking o app della tua banca: Se la tua banca supporta il servizio, potresti essere in grado di ricaricare Iliad utilizzando il tuo Home Banking o l’app della banca. Questa opzione ti consentirà di trasferire denaro dal tuo conto bancario direttamente sul tuo account Iliad per effettuare la ricarica.

Si può ricaricare ILIAD dal tabaccaio?

Per effettuare una ricarica Iliad presso un tabacchino, è necessario recarsi presso un rivenditore autorizzato come Sisal o Lottomatica (Punto LIS). Sarà sufficiente comunicare al tabaccaio l’importo desiderato per la ricarica e fornire il proprio numero di telefono associato alla SIM Iliad. In pochi secondi, l’importo della ricarica verrà accreditato direttamente sulla tua SIM Iliad, rendendo immediatamente disponibili i fondi per l’utilizzo dei servizi.

Come ricaricare un altro numero ILIAD? 

Per ricaricare un altro numero Iliad online, è sufficiente visitare il sito ufficiale dell’operatore telefonico e seguire alcuni passaggi. Tieni presente che puoi effettuare il pagamento solo tramite carta di credito/debito, inclusi i metodi di pagamento prepagati come Postepay, HYPE, N26, Revolut e Flowe.

Ecco come procedere:

1. Collegati al sito principale di Iliad utilizzando un dispositivo come uno smartphone, un tablet o un computer.
2. Nella sezione “I tuoi servizi” individua l’opzione “Ricarica” e clicca su di essa.
3. Se hai già effettuato l’accesso alla tua area personale Iliad, potresti visualizzare la schermata “Ricarica il tuo numero”. In questo caso, fai clic sull’icona a forma di menu (☰) in alto a sinistra e seleziona l’opzione “Esci” per uscire dal tuo account.
4. Nella schermata “Ricarica”, inserisci il numero Iliad che desideri ricaricare nei campi appositi e seleziona l’importo desiderato dalla lista a tendina “Importo”.
5. Premi il pulsante “Ricarica” e compila i campi richiesti per i dati della tua carta di pagamento. Questi campi includono il nome e cognome del titolare della carta, il numero della carta di pagamento, la data di scadenza e il codice di sicurezza CVV.
6. Infine, premi il pulsante “Ricarica il tuo numero” per completare la ricarica del numero Iliad indicato in precedenza.

È importante seguire attentamente i passaggi e fornire i dati della carta correttamente per completare con successo la ricarica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui