L’attesissimo evento SAIE del 2023 sta per aprire le sue porte nella pittoresca città di Bari, trasformando la regione in un vivace centro di innovazione e ispirazione nell’ambito dell’edilizia.

Dal 19 al 21 ottobre, professionisti, esperti e appassionati del settore si riuniranno per esplorare le ultime tendenze, tecnologie e progetti rivoluzionari. Con un nuovo formato arricchito di aziende partecipanti, contenuti educativi e iniziative coinvolgenti, l’edizione di quest’anno promette di essere una delle più memorabili di sempre.

Un Nuovo Format Rivoluzionario

La SAIE del 2023 si distingue immediatamente grazie al suo formato innovativo che offre un’esperienza coinvolgente a tutti i partecipanti. L’evento si sviluppa su tre giorni intensi, ognuno dei quali presenta una serie di attività e opportunità. Dalle sessioni di formazione approfondite agli spazi espositivi delle aziende, ogni aspetto è stato progettato per massimizzare il valore per i partecipanti.

Aziende all’Avanguardia

Il cuore pulsante di SAIE è l’area espositiva, dove aziende leader nell’industria dell’edilizia presenteranno le loro ultime innovazioni, prodotti e servizi. Dagli avanzamenti nelle tecnologie di costruzione sostenibile alle nuove soluzioni per l’efficienza energetica, i visitatori avranno l’opportunità di scoprire in anteprima ciò che il futuro dell’edilizia ha da offrire. L’ampia varietà di aziende partecipanti garantirà una prospettiva completa su come l’industria stia evolvendo.

Contenuti Educativi all’Avanguardia

SAIE non è solo uno spazio per esporre le ultime innovazioni, ma anche un centro di apprendimento. Seminari, workshop e conferenze saranno condotti da esperti del settore, coprendo una vasta gamma di argomenti cruciali. Dalle nuove metodologie di progettazione alla gestione dei progetti, i partecipanti avranno l’opportunità di affinare le loro competenze e acquisire nuove conoscenze che li renderanno più competitivi in un mercato in continua evoluzione.

Contest fotografico 

𝗣𝗼𝗻𝘁𝗶 𝗲 𝘃𝗶𝗮𝗱𝗼𝘁𝘁𝗶 sono tra le infrastrutture più diffuse sul nostro territorio: legati alla vita quotidiana di ogni cittadino si inseriscono tanto negli ambienti urbani quanto in quelli extraurbani. In occasione dell’iniziativa SAIE Infrastrutture celebra il contributo artistico che meglio esprime il ruolo delle Infrastrutture (Ponti e Viadotti) come elemento estetico e/o strutturale, prendendo in considerazione la loro evoluzione nel tempo e il ruolo che possono avere nel mondo sostenibile di domani.

Per partecipare al 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗲𝘀𝘁 𝗮𝗿𝘁𝗶𝘀𝘁𝗶𝗰𝗼:

  1. scatta una foto originale che riprenda Ponti e Viadotti come elementi estetici e/o strutturali
  2. segui il profilo Instagram @fieraSAIE, pubblica la foto sul tuo profilo Instagram utilizzando l’hashtag #SAIEInfrastrutture e taggando @fieraSAIE nella descrizione
  3. segui le stories e vota le foto migliori entro il 15 settembre

Le 20 foto più votate verranno esposte in una mostra all’interno di SAIE, tra queste, una giuria tecnica composta da esperti del settore, individuerà la migliore e l’autore del contributo selezionato sarà invitato a Bari per un 𝘁𝗼𝘂𝗿 𝗴𝘂𝗶𝗱𝗮𝘁𝗼 ad alcuni ponti e viadotti pugliesi e riceverà un 𝗮𝗯𝗯𝗼𝗻𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗮𝗻𝗻𝘂𝗮𝗹𝗲 alla rivista Arketipo Magazine.

SAIE

Ispirazione e Networking

SAIE non è solo un’opportunità di apprendimento, ma anche un luogo di incontro per professionisti provenienti da tutto il mondo. L’evento offre un ambiente unico per creare connessioni significative, scambiare idee e collaborare su nuovi progetti. La diversità di esperienze e prospettive presenti offre un terreno fertile per l’innovazione e può portare a partnership proficue che plasmano il futuro dell’edilizia.

Focus sulla Sostenibilità

Un tema chiave dell’edizione di quest’anno è la sostenibilità nell’edilizia. Data l’urgente necessità di affrontare le sfide legate al cambiamento climatico, SAIE del 2023 si concentra sulle soluzioni innovative che riducono l’impatto ambientale dell’industria edilizia. Dalle tecnologie a basse emissioni di carbonio alle pratiche di costruzione eco-compatibili, i partecipanti scopriranno come l’edilizia possa diventare un motore di cambiamento positivo.

L’edizione 2023 di SAIE a Bari promette di essere un evento straordinario, riunendo menti brillanti e innovazioni all’avanguardia nell’industria dell’edilizia. Con un nuovo formato che favorisce l’interazione e l’apprendimento, l’evento offre un’opportunità senza precedenti per esplorare il futuro dell’edilizia, dalla sostenibilità alla tecnologia. Mentre il mondo affronta sfide sempre più complesse, SAIE rimane un faro di speranza e un catalizzatore per il progresso nell’edilizia, ispirando una comunità globale di professionisti a creare un futuro migliore e più sostenibile.

Articolo precedenteEngel & Völkers, immobiliare del lusso, approda a Sassari
Articolo successivoTutte le bufale su Barbie e le allusioni a sfondo sessuale nel film al cinema
Giornalista scientifico. Dopo gli studi al Politecnico di Torino, laurea in ingegneria, e un Master in Scienze della Comunicazione svolge le sue prime docenze presso la Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Nel 1998, sotto la supervisione del direttore del laboratorio modelli reali e virtuali, realizza l’opera multimediale vincitrice del Premio Compasso d’Oro Menzione d’Onore. Ha collaborato e diretto da oltre 20 anni decine di testate giornalistiche. Ha pubblicato due libri sulla comunicazione digitale di impresa ed è stato relatore di tesi al Matec – Master in Progettazione e Management del Multimedia per la Comunicazione (Torino) e all’estero (Miami, USA). Attualmente insegna comunicazione digitale e nuovi media, giornalismo scientifico e materie legate alla progettazione architettonica e al design Ha fondato ADI - Agenzia Digitale Italia, per la diffusione di notizie stampa su media web, radio e TV locali e nazionali Contatti Email: info@interiorissimi.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui