EEING STARS BY STUDIO ROOSEGAAPHOTOGRAPHY BY ALBERT DROS AND MEREL TUK.
MOVIE BY MEDIAMONKS AND STUDIO ROOSEGAARDE, STUDIOROOSEGAARDE.NET

Daan Roosegaarde e l’UNESCO riportano le stelle nelle città. Il visionario olandese  è riuscito a far spegnere tutte le luci artificiali della città di Franeker. E ora il progetto punta al resto del mondo, inclusa Venezia

Oltre l’80% della popolazione mondiale vive sotto cieli inquinati dalla luce; una barriera che ci impedisce di sperimentare la bellezza dell’universo. Ma c’è una soluzione. “Tutti dovrebbero avere il diritto di vedere le stelle attraverso un cielo notturno incontaminato. Guardare le stelle ti fa sentire connesso gli uni agli altri, siamo tutti parte dell’immenso cosmo. Questa è l’eredità comune e universale per cui mi sforzo. SEEING STARS è un importante passo avanti.” – Kathleen Ferrier, presidente della Commissione olandese per l’Unesco.

“Ognuno è ora nella propria piccola bolla, disconnesso l’uno dall’altro. Mi sono reso conto che ogni notte c’è in realtà un’incredibile performance di luce nascosta in alto nel nostro cielo. SEEING STARS riporta le stelle nella tua strada. Le stelle sono a un interruttore.” – Daan Roosegaarde, artista.

SEEING STARS crea un senso di connessione, non solo con la nostra comunità, ma anche con il nostro pianeta. SEEING STARS è una collaborazione tra i residenti, il governo e le aziende di Franeker, Unesco Paesi Bassi e Studio Roosegaarde per spegnere tutte le luci domestiche, i cartelloni pubblicitari e le luci stradali non essenziali. Rimuovendo questo inquinamento luminoso su scala urbana, SEEING STARS consente a tutti di riconnettersi con l’universo e di rivivere la magia della luce delle stelle. La sicurezza pubblica è assicurata in stretta collaborazione con il governo locale. SEEING STARS inizia a Franeker e mira a viaggiare in città come Leiden, Sydney, Venezia, Stoccolma e Reykjavik.

“Sono così orgoglioso di spegnere tutte le luci della nostra città, di vedere le stelle e di sentirmi in contatto l’uno con l’altro”. – Marga Waanders, sindaco di Franeker

Unesco, Nacht van het Wad, Earth Hour, Nacht van de Nacht e l’International Dark-Sky Association hanno tutti precedentemente sostenuto momenti di oscurità per aumentare il benessere umano e animale. SEEING STARS fa parte di questo movimento e agisce come una prima radicale focalizzata sulla visualizzazione delle stelle nella tua città. Contribuisce agli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e riflette la ricca storia astronomica della città di Franeker.

Seeing Stars è anche un film (di Studio Roosegaarde e Media.Monks, con la fotografia è di Albert Dros e Merel Tuk) visibile a partire da oggi sul sito del creativo olandese.

PIACIUTO L’ARTICOLO?

Il miglior modo per farcelo sapere è mettere un Like e/o iscrivendoti sui nostri social:

– FACEBOOK su  Interiorissimi
– INSTAGRAM su Interiorissimi

Vuoi pubblicare una iniziativa su Interiorissimi? Scrivici a info@interiorissimi.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui