Il giorno più bello della vita è stato fissato da tempo. Un vortice fortissimo di emozioni ci travolge ora dopo ora. Sposare la persona che si ama è il regalo più bello che ognuno di noi possa farsi. Farlo in autunno, quando la natura regala i colori più belli e forti, è qualcosa di unico e magico.

Il matrimonio è unione e forza. Un’alleanza dalla quale trarre ogni giorno gioia ed energia per affrontare la vita. Sposarsi significa promettere, e diventare, un punto di riferimento per la persona amata.

I preparativi fervono. Il giorno delle nozze è sempre più vicino. Abbiamo guardato e provato decine di abiti da sposa ma la decisione tarda. L’emozione attanaglia le nostre idee. Le tendenze moda 2023 parlano di una sposa coperta da un abito dalle trasparenze bianche come la neve, con strati di tulle e tessuti venati che esaltano le forme del corpo, rendendolo allo stesso tempo slanciato e armonioso nei movimenti.

Insieme a Lady Diana, è forse la principessa più imitata. Per le donne è fonte di continua ispirazione. Grace Kelly è da sempre un’icona di stile amata da tutte le generazioni. Il top in pizzo a maniche lunghe, il corpetto e l’ampia gonna che indossava il giorno del suo matrimonio, sono oggi rivisitati in chiave contemporanea da moltissimi atelier specializzati in abiti da sposa.

Gli stilisti dettano le mode, lo stile vintage è ancora uno dei più ricercati. Una tendenza che non vuole arrestarsi, e nel 2023, avrà anche un second hand di cimeli e accessori legati ai valori della famiglia e alle motivazioni etico ambientali.

Proprio l’ecosostenibilità dei tessuti e dei particolari è una delle principali tendenze 2023. Comprare un abito da sposa o degli accessori prodotti con materiali di prima qualità, provenienti da filiere certificate che rispettano tutti i criteri di sostenibilità ambientale, rende il momento del matrimonio ancora più unico.

Al giorno d’oggi, gli stilisti realizzano abiti con materiali riciclati o riadattati, facendoli sfilare sulle passerelle di tutto il mondo.

Aderenti su fianchi e dall’affascinante design sartoriale. Sposarsi in autunno con un abito a sirena vuol dire abbracciare l’audacia senza nessun compromesso. Questo tipo di abiti valorizza le forme del corpo, esaltando la figura femminile e dando alla donna che lo indossa un tocco di sensualità in più.

Super elegante come la guipure, o più tradizionale come lo chantilly, l’abito a sirena in pizzo è senza dubbio quello perfetto e più ricercato. In tulle, in macramè o in seta, questo tipo di abito da sposa è adatto a donne dalla forte personalità a cui piace farsi ammirare.

Ricoperti di strass per dare un tocco più sofisticato, ogni dettaglio su questi abiti fa la differenza. Sexy e sofisticati con lo scollo halter o elegantissimi e casti con le maniche lunghe, gli abiti da sposa a sirena sono realizzati con qualsiasi tipo di scollatura. Con un tocco trasgressivo quella a tattoo, può invece essere romantico e sempre di tendenza indossare quella con la forma a cuore.

Infine, bellissimi e sensuali, gli abiti a sirena con le spalle scoperte donano alla donna un aspetto allo stesso tempo elegante e intrigante.

Sapientemente dosate e dalle dimensioni ridotte ai minimi termini, le perline le paillettes sono uno dei dettagli più trendy per ogni tipo di abito da sposa di tendenza. Come quello a sirena, gli abiti a taglio principessa sono ricchi di queste rifiniture e possono essere eco-friendly. Realizzati con filigrane di vetro riciclato o in tessuti organici certificati, indossare un abito da sposa taglio principessa è una delle tendenze 2023. Messo un po’ in disparte tra gli anni ’60 e ’70, questo modello è tornato prepotentemente di moda negli anni ‘80. Maniche a sbuffo e gonna balloon, l’abito a taglio principessa ha fatto sognare intere generazioni, compresa Lady Diana che lo ha indossato al suo matrimonio.

Ricco di dettagli quali: collo alla coreana, perline e pizzi, l’abito a taglio principessa potrebbe essere l’ideale per sposarsi in autunno. Questo perché le tinte bianco e avorio di tendenza 2023, possono fondersi con i colori rossi accesi tipici della stagione autunnale, creando un effetto visivo magnifico.

Elegante e sensuale, l’abito a taglio principessa realizzato senza le spalline è un classico che non conosce il tempo, così come intramontabile è lo scollo a cuore. Per le future spose che vogliono dare un tocco malizioso e sexy al matrimonio, l’ideale è una scollatura profonda o un abito con le maniche scese. Organza, tulle e mikado ecosostenibili, sono infine indispensabili per chi desidera un effetto più corposo.

Rivolgersi a un atelier che segua tutte le fasi della realizzazione e del confezionamento di un abito da sposa è particolarmente importante e raccomandato. Questo al fine di essere sempre indirizzati nelle scelte di tendenza.

Sposarsi in autunno o in qualsiasi altra stagione dell’anno, vuol dire rendere unico il giorno più importante della vita di ognuno di noi. Renderlo perfetto con un abito da sposa realizzato da professionisti del settore è il consiglio che ogni donna dovrebbe cogliere.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui