La settima edizione del Festival Internazionale del Vetro Artistico si aprirà a settembre. Iniziato nel 2017 con l’obiettivo di celebrare, sostenere e diffondere l’arte del vetro, The Venice Glass Week 2023 avrà luogo a Venezia, Murano e Mestre dal 9 al 17 settembre.

Quest’anno, il fuoco, elemento centrale nella creazione del vetro artistico, diventa il tema principale dell’evento con l’hashtag #TheArtofFire.

Anche quest’anno, The Venice Glass Week è stato selezionato come uno dei Grandi Eventi della Regione Veneto ed è promosso e organizzato in collaborazione dal Comune di Venezia, dalla Fondazione Musei Civici di Venezia, dalla Fondazione Giorgio Cini – LE STANZE DEL VETRO, dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti e dal Consorzio Promovetro Murano. Un sentito ringraziamento va ai numerosi partner istituzionali e privati che hanno fornito il loro sostegno, tra cui Select, Pentagram Stiftung, Camera di Commercio di Venezia Rovigo con Sistema Camerale Veneto e VenicePromex, Fondazione di Venezia, Vela, Intesa Sanpaolo, Nexa – Event & Travel Designers, Studio Legale Albertini e Carpisa.

Nel video seguenti, alcuni scorci dell’ultima edizione del festival 

Dopo il notevole successo dell’edizione speciale di The Italian Glass Weeks, focalizzata sul vetro artistico e industriale in concomitanza con l’Anno Internazionale del Vetro delle Nazioni Unite, The Venice Glass Week fa il suo ritorno nel 2023.

Lo scorso settembre, più di 100.000 visitatori hanno partecipato ai 267 eventi organizzati durante la settimana veneziana di The Italian Glass Weeks. Questo straordinario evento internazionale è stato il più rilevante in Italia riguardante il vetro industriale e artistico, risultato dalla fusione di Vision Milan Glass Week e The Venice Glass Week in occasione dell’Anno Internazionale del Vetro proclamato dalle Nazioni Unite. L’evento si è svolto a Milano dal 10 al 18 settembre e a Venezia dal 17 al 25 settembre.

Grazie all’ottimo risultato di questa edizione eccezionale, con il numero di visitatori che è tornato ai livelli precedenti alla pandemia da Covid-19, il Comitato promotore annuncia le date per la settima edizione di The Venice Glass Week, che avrà luogo dal 9 al 17 settembre 2023.

La settimana veneziana di The Italian Glass Weeks ha coinvolto il pubblico nelle località di Venezia, Murano e Mestre attraverso l’organizzazione di ben 267 eventi. Queste iniziative sono state promosse da fondazioni, gallerie d’arte, istituzioni museali, enti culturali, università, vetrerie, fornaci, aziende, associazioni di categoria, artisti e collezionisti privati italiani e stranieri. Nel corso di questa settimana, sono state allestite più di 130 mostre e installazioni, 27 visite guidate, 40 inaugurazioni ed eventi speciali, 14 dimostrazioni e workshop, nonché 24 conferenze. Inoltre, sono stati organizzati 10 eventi online, principalmente rivolti al pubblico internazionale. Anche in questa edizione, l’evento è stato riconosciuto come uno dei Grandi Eventi della Regione del Veneto.

I due principali centri di attività durante questa settimana veneziana sono stati rappresentati da due HUB, ognuno con un obiettivo specifico: The Italian Glass Weeks – Venice HUB presso Palazzo Loredan, sede dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti. Qui sono state esposte le opere di 21 artisti e designer italiani e internazionali. Inoltre, c’è stato The Italian Glass Weeks – Venice HUB Under35, una iniziativa sviluppata nel contesto del Programma di promozione economica e internazionalizzazione 2022 della Regione del Veneto, in collaborazione con Camera di Commercio Venezia Rovigo, Sistema Camerale Veneto, Venicepromex e Consorzio Promovetro. Questo secondo HUB si è tenuto presso Palazzo Giustinian Lolin, sede della Fondazione Levi, e ha presentato i progetti di 20 giovani artisti e designer italiani e internazionali.

Tra le attività online che hanno caratterizzato il festival, anche in questa edizione si è registrato un notevole successo per il programma digitale “Conversations on Glass” promosso da Apice. Questo ciclo di sei conversazioni in lingua inglese è stato appositamente concepito per coinvolgere il pubblico internazionale ed è stato realizzato in collaborazione con Apice, una delle società di trasporto di opere d’arte più prestigiose.

A conferma dell’aumento del valore del festival all’interno della comunità internazionale dell’arte del vetro, il 24 settembre 2022, presso Palazzo Franchetti, sede dell’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti, si è tenuta una cerimonia di premiazione per tre importanti riconoscimenti. Il prestigioso Premio Glass in Venice, organizzato dall’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti e dalla Fondazione Musei Civici di Venezia, è stato assegnato agli artisti Marcela Cernadas e Michele Burato, oltre all’artigiano Roberto Donà per l’Azienda Carlo Donà. La seconda edizione del Premio Fondazione di Venezia è stata conferita alle Gallerie dell’Accademia di Venezia e all’artista Ritsue Mishima per la mostra “Ritsue Mishima – Glass Works”. Infine, la giovane Katerina Krotenko, partecipante al progetto “Shaped by fire” all’interno di The Italian Glass Weeks – Venice HUB Under35, è stata la vincitrice della terza edizione dell’Autonoma Residency Prize, che le garantirà una residenza presso la Pilchuck Glass School di Seattle (USA) nel 2023.

Il Comitato promotore è già al lavoro per la settima edizione di The Venice Glass Week, con nuovi progetti che arricchiranno ulteriormente il programma del festival, rendendolo sempre più prestigioso. Ulteriori dettagli sull’iscrizione saranno presto disponibili sul sito web ufficiale www.theveniceglassweek.com e sui profili social: Facebook, Twitter e Instagram.

 
 

Fiere di Arredo, Design per la casa 2023-2024: qui l’elenco aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui