Tiscali Mail, fornita dalla nota azienda di telecomunicazioni italiana Tiscali, offre ai suoi utenti la possibilità di creare un indirizzo email personalizzato con il dominio “@tiscali.it”, oltre a varianti locali in altri paesi dove l’azienda è presente.

Ultimo aggiornamento 26 dicembre 2023

Tiscali è un’azienda di telecomunicazioni italiana fondata nel 1998 da Renato Soru a Cagliari, in Sardegna. Il nome dell’azienda deriva da un villaggio sardo noto per un sito archeologico importante, che riflette le radici sarde dell’azienda. Tiscali ha avuto un impatto significativo nel mercato delle telecomunicazioni in Italia, specialmente nei primi anni del 2000.

tiscali mail

Renato Soru è un imprenditore e politico italiano, nato il 20 agosto 1957 a Sanluri, Sardegna. È noto soprattutto per essere il fondatore di Tiscali, uno dei principali fornitori di servizi internet in Italia e in Europa. La sua carriera inizia nel mondo finanziario, lavorando prima con la Chase Manhattan Bank e poi con McKinsey & Company.

Nel 1998, Soru fonda Tiscali, che cresce rapidamente grazie alla liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni in Italia. L’azienda si espande in tutta Europa attraverso una serie di acquisizioni strategiche, diventando uno dei principali attori nel settore delle telecomunicazioni.

Parallelamente alla sua carriera imprenditoriale, Renato Soru si è impegnato anche in politica. È stato eletto presidente della Regione Sardegna nel 2004 con il centro-sinistra, carica che ha ricoperto fino al 2009. Durante il suo mandato, si è concentrato su temi come lo sviluppo economico, l’istruzione e l’ambiente.

Nel 2009, Soru è stato eletto al Parlamento Europeo, dove ha fatto parte del gruppo dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e Democratici. È stato anche membro della commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori.

Gli albori di Tiscali

Nel 1999, Tiscali ha iniziato la sua espansione, acquisendo diversi ISP (Internet Service Providers) in Italia e in Europa. Questo periodo di rapida crescita ha permesso a Tiscali di diventare uno dei principali fornitori di servizi internet in Europa. Tiscali è stata una delle prime aziende a offrire servizi ADSL in Italia, contribuendo a democratizzare l’accesso a Internet ad alta velocità nel paese.

Il servizio 

Il servizio Tiscali mail rappresenta solo una parte delle molteplici offerte di Tiscali, che si è affermata come una delle figure di spicco nel settore delle telecomunicazioni in Italia. La versatilità dei domini email riflette la portata internazionale di Tiscali, pur rimanendo principalmente riconosciuta e radicata nel contesto italiano.

Alcune delle caratteristiche e vantaggi di Tiscali Mail includono:

  1. Interfaccia Web: Gli utenti possono accedere alla loro posta elettronica attraverso un’interfaccia web user-friendly. Questo significa che possono controllare le loro email da qualsiasi computer o dispositivo con una connessione internet, senza la necessità di scaricare un’applicazione o un programma specifico.
  2. Filtro Antispam: Tiscali Mail offre un robusto sistema antispam per proteggere gli utenti da email indesiderate e potenzialmente dannose.
  3. Sicurezza: Con la crescente preoccupazione per la sicurezza online, Tiscali ha implementato diverse misure di sicurezza per proteggere le email e i dati degli utenti. Questo include la crittografia delle comunicazioni e strumenti per rilevare tentativi di phishing.
  4. Integrazione con Altri Servizi: Gli utenti di Tiscali Mail possono beneficiare dell’integrazione con altri servizi offerti da Tiscali, come l’archiviazione cloud, videochiamate e altro ancora.
  5. Supporto Clienti: In caso di problemi o domande, gli utenti possono contattare il supporto clienti di Tiscali per ricevere assistenza.
  6. Gestione Contatti e Calendario: Tiscali Mail offre strumenti integrati per la gestione dei contatti e del calendario, facilitando l’organizzazione delle attività quotidiane e la pianificazione degli eventi.

Conosciuta principalmente come fornitore di servizi Internet, telefonia e IPTV, Tiscali ha esteso la sua offerta anche nel settore delle email, garantendo ai suoi utenti una piattaforma di comunicazione sicura ed efficiente. Come molte altre caselle di posta elettronica, Tiscali Mail offre funzionalità di base come l’invio e la ricezione di email, ma anche caratteristiche avanzate per soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti.

Fondata nel 1998 in Sardegna, Italia, Tiscali è diventata una delle principali aziende di telecomunicazioni in Europa. Tiscali offre una vasta gamma di servizi, tra cui connessioni internet, telefonia e servizi email. Tiscali Mail è uno dei servizi di posta elettronica forniti da questa azienda, ed è noto per la sua affidabilità e le sue caratteristiche user-friendly.

Tiscali Mail: come si accede

Tiscali mail

Per accedere alla tua casella di posta elettronica Tiscali, segui questi passaggi:

  1. Apri il tuo browser: Avvia il tuo browser web preferito (come Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari, etc.) sul tuo dispositivo (computer, smartphone o tablet).
  2. Visita il sito web di Tiscali: Vai al sito web ufficiale di Tiscali all’indirizzo https://www.tiscali.it/.
  3. Clicca su “Posta” o “Accedi”: Sulla homepage di Tiscali, cerca un link o un pulsante che ti permetta di accedere alla posta elettronica. Questo potrebbe essere etichettato come “Posta” o “Accedi”. Clicca su questo link o pulsante.
  4. Inserisci le tue credenziali: Verrai reindirizzato alla pagina di accesso alla tua casella di posta elettronica Tiscali. Inserisci il tuo indirizzo email Tiscali (ad esempio, “tuoindirizzo@tiscali.it”) e la tua password associata.
  5. Clicca su “Accedi” o “Login”: Una volta inserite le tue credenziali, clicca sul pulsante “Accedi” o “Login” per accedere alla tua casella di posta elettronica Tiscali.

Se hai inserito le credenziali corrette, verrai reindirizzato alla tua casella di posta elettronica Tiscali, dove potrai leggere, inviare e gestire le tue email. Assicurati di inserire le credenziali corrette per evitare problemi di accesso. Se dimentichi la password o incontri problemi nell’accesso, Tiscali solitamente offre un link per il recupero della password o il supporto clienti che può aiutarti a risolvere il problema

Caratteristiche Principali di Tiscali Mail

Tiscali Mail, servizio offerto dalla nota compagnia di telecomunicazioni italiana Tiscali, è apprezzato per vari motivi. Innanzitutto, presenta un’interfaccia intuitiva e facile da usare, rendendola accessibile a utenti di tutte le età e competenze tecnologiche. La sicurezza degli utenti è al centro delle preoccupazioni di Tiscali; per questo, la piattaforma implementa protocolli di sicurezza avanzati per proteggere contro potenziali minacce e attacchi. Gli utenti beneficiano anche di una generosa capacità di archiviazione, che permette di conservare molte email senza il timore di esaurire lo spazio. Con l’avvento e la diffusione della tecnologia mobile, Tiscali ha assicurato che il suo servizio di posta elettronica sia ottimizzato per gli utenti mobili, fornendo un’esperienza senza intoppi su dispositivi come smartphone e tablet. Infine, una delle caratteristiche distintive di Tiscali Mail è il suo efficace filtro antispam, concepito per garantire che la posta indesiderata rimanga fuori dalla casella di posta in arrivo dell’utente.

tiscali mail

Vantaggi di Tiscali Mail

  • Affidabilità: Essendo uno dei principali provider di servizi internet in Italia, Tiscali ha investito significativamente nelle sue infrastrutture, garantendo una posta elettronica stabile e affidabile.
  • Supporto Clienti: Tiscali è noto per il suo eccellente supporto clienti, offrendo assistenza tempestiva e efficace agli utenti in caso di problemi o domande.
  • Integrazione con Altri Servizi: Gli utenti di Tiscali Mail possono beneficiare dell’integrazione con altri servizi offerti da Tiscali, come l’hosting web e i servizi di cloud.

Guida all’aggiornamento e al ripristino di Tiscali Mail: Risolvi i problemi e scopri l’opzione Premium

Negli ultimi tempi, molti utenti hanno riscontrato inconvenienti nell’utilizzo della propria casella di posta elettronica Tiscali Mail, come quella di libero mail e virgilio sia tramite il sito Webmail che attraverso l’applicazione per dispositivi mobili o client di posta esterni. Se ti trovi in questa situazione e hai bisogno di supporto per ripristinare il corretto funzionamento della tua casella di posta, sei nel posto giusto! In questa guida, ti mostreremo come aggiornare Tiscali Mail e risolvere i problemi comuni che possono verificarsi.

tiscali mail

Aggiornamento dell’app Tiscali Mail

Se stai utilizzando l’app Tiscali Mail su dispositivi Android o iOS/iPadOS, l’aggiornamento dell’app potrebbe risolvere molti problemi. Ecco come farlo:

Android:

1. Avvia il Play Store sul tuo dispositivo Android.
2. Cerca e apri la pagina di Tiscali Mail.
3. Se disponibile, premi su “Aggiorna” per aggiornare l’app all’ultima versione.

Puoi anche attivare l’aggiornamento automatico delle applicazioni per evitare di doverlo fare manualmente in futuro.

iOS/iPadOS:

1. Avvia l’App Store sul tuo dispositivo iOS o iPadOS.
2. Cerca e apri la pagina di Tiscali Mail.
3. Se disponibile, premi su “Aggiorna” per installare la versione più recente dell’app.

Attiva gli aggiornamenti automatici dall’App Store per semplificare il processo in futuro.

Aggiornamento della password Tiscali Mail

Se hai bisogno di aggiornare la tua password Tiscali Mail, puoi farlo tramite la Webmail seguendo questi passaggi:

1. Collegati alla pagina di accesso della Webmail di Tiscali Mail.
2. Inserisci il tuo nome utente e fai clic su “Avanti”.
3. Clicca su “Non ricordi la password?”.
4. Digita il tuo indirizzo email completo e il codice mostrato nell’immagine.
5. Segui le istruzioni per il recupero della password tramite domanda di sicurezza o tramite SMS.

Ricorda di scegliere una nuova password sicura e di compilarla due volte per confermarla.

Aggiornamento al piano Tiscali Premium

Se sei interessato a un’esperienza di posta elettronica senza banner o video pubblicitari, puoi passare al piano Tiscali Premium pagando un canone annuale. Ecco come fare:

1. Accedi alla tua casella di posta tramite Webmail.
2. Clicca sul pulsante “Passa a Mail Premium” all’interno del banner sulla scheda Home.
3. Conferma l’acquisto cliccando su “Acquista Mail Premium”.
4. Compila il modulo con le informazioni personali e i dettagli di pagamento.
5. Accetta i termini e procedi al pagamento.

Puoi scegliere tra carta di credito o RID bancario come metodo di pagamento.

tiscali mail

Risoluzione dei problemi

Se incontri problemi con Tiscali Mail, potrebbe essere dovuto a varie cause. Ecco alcuni suggerimenti per risolverli:

1. Controlla lo spazio della tua casella di posta elettronica: assicurati di non aver raggiunto il limite di 10GB e, se necessario, elimina messaggi non essenziali.

2. Verifica le impostazioni di sincronizzazione sull’app: se i messaggi non vengono visualizzati correttamente sull’app Tiscali Mail, modifica le impostazioni di sincronizzazione per garantire il recupero adeguato dei messaggi.

3. Verifica le impostazioni del client di posta: se utilizzi un client di posta esterno, assicurati di avere i parametri di connessione corretti. Consulta il sito di Tiscali per ottenere i valori corretti di IMAP o POP3.

Se, nonostante i tentativi, i problemi persistono, ti consigliamo di contattare il supporto tecnico di Tiscali per ricevere assistenza specifica.

In conclusione, seguendo questa guida, potrai facilmente aggiornare Tiscali Mail, recuperare la tua password e risolvere i problemi comuni che possono verificarsi durante l’utilizzo del servizio. Inoltre, se sei interessato a una versione senza pubblicità, il piano Tiscali Premium potrebbe essere la scelta giusta per te.

Tiscali Mail: problemi alla casella di posta 

Diversi utenti Tiscali da giugno scorso segnalano  che le loro caselle di posta elettronica sono state bloccate per motivi di sicurezza. Quando cercano di riattivarle seguendo le istruzioni date nel messaggio di blocco, alcuni utenti affermano di non riuscire a contattare l’assistenza della società per risolvere il problema.

L’organizzazione dei consumatori, Altroconsumo, ha ricevuto diverse segnalazioni a partire da marzo riguardo a questo problema. Gli utenti si trovano in una situazione frustrante poiché, dopo aver cambiato la password come richiesto, non riescono a contattare l’assistenza per completare la procedura di sblocco. L’app My Tiscali, tramite la quale dovrebbero poter gestire il proprio account, sembra non funzionare correttamente e il numero WhatsApp fornito da Tiscali per l’assistenza non risponde.

Questo tipo di situazione è già noto per essere comune anche con altri fornitori di posta elettronica, dove i blocchi di sicurezza richiedono di cambiare la password. Tuttavia, in questo caso, la difficoltà per gli utenti risiede nel fatto che non possono raggiungere l’assistenza per completare il processo di sblocco. Alcuni utenti hanno persino cercato di contattare il servizio assistenza Tiscali al numero 130, ma hanno riscontrato problemi nel raggiungere qualcuno in grado di risolvere il problema.

Altroconsumo sottolinea che i fornitori di servizi dovrebbero garantire che i loro clienti possano modificare la password e utilizzare nuovamente il servizio in modo agevole. L’organizzazione ritiene che Tiscali dovrebbe fornire modalità di contatto più rapide e risolutive per rispondere alle esigenze degli utenti senza dover arrivare al punto di presentare un reclamo. Se un utente può dimostrare di aver subito danni a causa del mancato funzionamento della casella di posta, potrebbe avere diritto a un risarcimento.

È importante notare che ci sono segnalazioni di problemi simili anche con i servizi di posta elettronica di altri provider, come libero mail e virgilio, che continuano a registrare problemi riguardanti le email e le caselle di posta.

Tiscali Mail: la sua storia

Tiscali Mail è un servizio di posta elettronica fornito da Tiscali, una società italiana di telecomunicazioni e provider Internet. La storia di Tiscali Mail è intrecciata con quella dell’intera azienda, fondata nel 1997 da Renato Soru a Cagliari, in Sardegna. Inizialmente, l’azienda si concentrava sull’offerta di connessioni dial-up a Internet per utenti domestici.

Con l’espansione della banda larga, Tiscali si è evoluta in un fornitore di servizi Internet e ha ampliato la sua presenza in diversi paesi europei, tra cui Francia, Germania e Regno Unito. Nel 2000, Tiscali ha fatto il suo ingresso nel mercato azionario, diventando una delle società tecnologiche più note in Europa.

La posta elettronica è sempre stata una componente essenziale dell’offerta di servizi di Tiscali, e nel 2001 è stata lanciata la piattaforma Tiscali Mail. Inizialmente, il servizio offriva agli utenti la possibilità di creare un account di posta elettronica personalizzato con l’estensione “@tiscali.it”.

Con il passare degli anni, Tiscali Mail è stato oggetto di continui miglioramenti e aggiornamenti per rimanere al passo con l’evoluzione della tecnologia e le esigenze degli utenti. Sono stati introdotti nuovi servizi e funzionalità, tra cui l’accesso tramite Webmail, la possibilità di configurare l’account di posta elettronica su client di posta esterni e l’integrazione con dispositivi mobili attraverso app dedicate.

Tiscali Mail ha anche ampliato la capacità di archiviazione per consentire agli utenti di conservare un numero sempre maggiore di messaggi e allegati. Grazie alla funzionalità “Allega Maxi”, gli utenti potevano inviare e ricevere allegati fino a 2GB, rendendo il servizio molto apprezzato per le comunicazioni professionali e personali.

Un altro importante sviluppo è stato l’integrazione di misure di sicurezza avanzate per proteggere gli account degli utenti da accessi non autorizzati e attacchi di phishing. Sono state introdotte opzioni per il recupero della password, l’autenticazione a due fattori e sistemi di rilevamento delle attività sospette.

Tiscali Mail ha continuato a crescere in popolarità e a diventare un pilastro fondamentale dell’offerta di servizi di Tiscali. L’azienda ha investito costantemente nella promozione e nell’ampliamento del servizio, attirando un numero sempre maggiore di utenti sia in Italia che all’estero.

Tuttavia, come molte altre società di servizi di posta elettronica, Tiscali Mail ha dovuto affrontare la concorrenza crescente di provider di servizi Internet più grandi e di piattaforme di comunicazione alternative come Gmail di Google e Outlook di Microsoft. Questo ha portato a una competizione più accesa nel mercato della posta elettronica e a una costante ricerca di innovazione per mantenere la fidelizzazione degli utenti.

Nonostante le sfide, Tiscali Mail ha continuato a essere un servizio rilevante per molti utenti, soprattutto in Italia, dove la presenza di Tiscali è stata particolarmente forte.

“Il tuo account Tiscali è stato sospeso”, cosa fare quando si sospetta una frode di phishing

Una email ingannevole che sembra provenire da Tiscali, ma il suo vero intento è di sottrarre le credenziali del tuo account email. Bisogna prestare particolare attenzione ai link presenti in messaggi di dubbia provenienza e astenersi dal cliccarci sopra.

Il messaggio “Il tuo account Tiscali è stato sospeso” può essere effettivamente una frode di phishing. Il phishing è una tecnica utilizzata dai cyber criminali per ingannare le persone affinché rivelino informazioni sensibili, come password e dettagli bancari, tramite messaggi ingannevoli che sembrano provenire da fonti legittime.

Una truffa via email che può sfuggire ai filtri antispam a causa della sua semplicità. Il messaggio, privo di un oggetto, dovrebbe già destare sospetto. Anche se appare come inviato da “Tiscali”, un’analisi più accurata dell’indirizzo email rivela qualcosa come “at1macom.it@sendmail.com”, chiaramente non associato al provider Tiscali, e quindi un chiaro indicatore di frode.

Ecco alcuni punti da considerare quando ricevi un messaggio simile:

  • Fonte Sospetta: Controlla attentamente l’indirizzo email del mittente. I truffatori spesso usano indirizzi email che somigliano a quelli ufficiali, ma con piccole variazioni o errori di battitura.
  • Richieste Improbabili: Sii cauto se il messaggio ti chiede di cliccare su un link per “verificare” o “aggiornare” i tuoi dati. Le aziende legittime, di solito, non chiedono mai informazioni sensibili via email.
  • Errori di Ortografia o Grammaticali: Molte email di phishing contengono errori di ortografia, grammaticali o errori di formattazione, che possono essere un segnale di allarme.
  • Urgenza o Minaccia: I truffatori spesso cercano di creare un senso di urgenza o di minacciare conseguenze negative se non si agisce immediatamente.
  • Verifica con la Fonte: Se hai dubbi, è meglio contattare direttamente Tiscali attraverso i canali ufficiali per verificare l’autenticità del messaggio.
  • Protezione dei Dati Personali: Non fornire mai dati personali, informazioni di login o dettagli bancari in risposta a queste email.

Se credi di essere stato vittima di phishing, cambia immediatamente le tue password e contatta la tua banca o il fornitore del servizio per informarli della potenziale compromissione dei tuoi dati.

tiscali mail
 

Tiscali Mail: curiosità 

Tiscali è un’azienda italiana che fornisce servizi di telecomunicazioni, tra cui servizi di posta elettronica attraverso Tiscali Mail. Ecco alcune curiosità su Tiscali e Tiscali Mail:

  1. Origini: Tiscali è stata fondata nel 1998 da Renato Soru in Sardegna, Italia. Il nome “Tiscali” si ispira a “Tiscali Nuragic Village”, un sito archeologico situato in Sardegna.
  2. Crescita Rapida: Nei primi anni 2000, Tiscali è cresciuta rapidamente attraverso numerose acquisizioni in tutta Europa, diventando uno dei principali fornitori di servizi internet in Europa.
  3. Tiscali Mail: Come parte dei suoi servizi, Tiscali offre servizi di posta elettronica per i suoi utenti. Nel corso degli anni, ci sono stati vari aggiornamenti per migliorare la sicurezza e le funzionalità del servizio di posta elettronica.
  4. Sicurezza: Negli ultimi anni, come molti altri provider di servizi di posta elettronica, Tiscali ha rafforzato le misure di sicurezza per proteggere gli utenti da attacchi phishing, malware e altre minacce online.
  5. Servizi Aggiuntivi: Oltre ai servizi di posta elettronica, Tiscali offre una varietà di altri servizi, tra cui servizi di hosting, telefonia e soluzioni per le aziende.
  6. Cambio di Obiettivo: Mentre Tiscali iniziò come un ISP (Internet Service Provider), nel corso degli anni ha ampliato la sua offerta per includere servizi come IPTV e soluzioni cloud per le aziende.
  7. Problematiche: Come molti altri provider di servizi di posta elettronica, anche Tiscali ha affrontato sfide nel corso degli anni, tra cui problemi tecnici e reclami degli utenti. Tuttavia, l’azienda ha lavorato per risolvere tali problemi e migliorare il servizio.

Di cosa si occupa Tiscali oggi

  • Servizi di accesso a Internet: Tiscali è nota per i suoi servizi di accesso a Internet, tra cui connessioni a banda larga, fibra ottica e DSL. Offriva piani di tariffazione diversi per utenti domestici e aziendali.
  • Telefonia fissa: Tiscali forniva anche servizi di telefonia fissa, inclusi piani tariffari per le chiamate locali, nazionali e internazionali.
  • Telefonia mobile: Tiscali si è espansa anche nel settore della telefonia mobile, offrendo piani tariffari e pacchetti dati per smartphone.
  • Hosting e servizi web: Tiscali offriva servizi di hosting web per le imprese, consentendo loro di ospitare i propri siti web e di gestire i servizi di posta elettronica.
  • Contenuti online: Tiscali ha sviluppato e curato una serie di contenuti online, tra cui portali di notizie, intrattenimento, sport e altri servizi digitali.
  • Servizi di posta elettronica: Tiscali forniva servizi di posta elettronica per utenti privati e aziende.
  • Pubblicità online: Tiscali svolgeva attività di pubblicità online, consentendo alle aziende di promuovere i loro prodotti e servizi attraverso la sua piattaforma.
  • Soluzioni aziendali: Tiscali si è rivolta anche al mercato delle imprese, offrendo soluzioni di connettività personalizzate e servizi di comunicazione per le aziende.
  • Fornitura di servizi a valore aggiunto: Tiscali poteva offrire una serie di servizi a valore aggiunto, come sicurezza online, backup dati, software, e altri servizi correlati.

La storia di Tiscali Mail è una storia di crescita e adattamento, con l’obiettivo di fornire un servizio di posta elettronica di qualità, sicuro e affidabile per soddisfare le esigenze sempre mutevoli degli utenti di Internet. Con il passare degli anni, Tiscali Mail ha continuato a evolversi, cercando di restare rilevante nel panorama della comunicazione digitale e di fornire un’esperienza utente di alta qualità a milioni di persone in tutto il mondo.

Libero mail e Virgilio: perché la posta non funziona

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui