È morto il giornalista e telecronista sportivo Tito Stagno. Popolarissimo volto storico della Rai, aveva 92 anni. Nella storia della televisione italiana in bianco e nero resterà per sempre ‘il telecronista’, come amava definirsi, che portò gli italiani sulla Luna per il primo sbarco degli astronauti con l’Apollo 11 il 20 luglio del 1969.

Il nostro redattore Antonio Lo Campo, esperto in ambienti abitativi spaziali, lo ricorda così sulle pagine de La Stampa di oggi: 

“Aveva compiuto 92 anni lo scorso 4 gennaio. E, come di consueto, gli avevamo fatto la consueta telefonata. E avevamo parlato con la sua inseparabile Edda, con la quale Tito Stagno, grande giornalista e telecronista Rai dal 1954 al 1994, ha vissuto per quasi settant’anni. E con Tito, in uno dei nostri lunghi colloqui telefonici, avevamo parlato in occasione della recente assegnazione del suo nome ad un asteroide, un pianetino che orbita tra Marte e Giove”.

Il nome di Tito Stagno resta legato proprio alla sera del 20 luglio 1969, quando raccontò ai telespettatori lo sbarco sulla Luna.

Lo spazio abilitatore di nuove figure professionali: l’Interior Designer spaziale

SIETE INTERESSATI A RIMANERE AGGIORNATI SULLE OPPORTUNITÀ DI STUDIO E LAVORO NEL SETTORE DEL DESIGN E DELL’INTERIOR DESIGN?

Il miglior modo per farcelo sapere è mettere un Like e/o iscrivendoti sui nostri social:

– FACEBOOK su  Interiorissimi
– INSTAGRAM su Interiorissimi

Vuoi pubblicare una iniziativa su Interiorissimi? Scrivici a info@interiorissimi.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui