Sentiamo sempre più spesso parlare di bioedilizia, e anche in Italia stanno realizzando edifici realizzati utilizzando materiali nobili e sostenibili. Tra questi il legno che, come sappiamo, è uno dei materiali naturali utilizzati da tempo immemore per la costruzione di case.

Tuttavia esiste una tecnica di costruzione che prevede strutture in legno solide e resistenti. Una tecnica nata circa 30 anni fa che fa di questi edifici qualcosa di unico e mai visto precedentemente. Si tratta del legno lamellare, conosciuto anche come X-LAM.

Cos’è il sistema X-LAM? Si tratta di una tecnologia che viene usata per costruire edifici attraverso l’impiego di pannelli lamellari in legno massiccio, realizzati incollando strati incrociati di tavole a partire da uno spessore di 2 cm ciascuna.

slam
Un blocchetto dimostrativo di x-lam

Questo sistema si sta diffondendo come un’ottima alternativa al classico cemento perché il legno permette all’edificio di “respirare”, migliorando l’aria al suo interno, al contrario del cemento armato.

10 buoni motivi per scegliere una casa ecologica in X-lam

1. Il legno utilizzato per costruire le case con questa tecnologia agisce come filtro, assorbe le sostanze nocive presenti nell’aria e rilascia nell’ambiente aria rigenerata, rendendolo particolarmente adatto per persone che soffrono di allergia.

2. Il legno ha delle ottime proprietà isolanti, infatti in estate il calore penetra lentamente dall’esterno verso l’interno, dove viene accumulato e rilasciato in inverno, quando invece fuoriesce dall’interno verso l’esterno molto lentamente, consentendoci di diminuire i costi per la climatizzazione.

3. La resistenza dell’X-lam lo rende perfetto per costruire edifici in zone altamente sismiche, perché i pannelli da cui è costituito rispondono alle sollecitazioni del terreno molto meglio rispetto ai materiali tradizionali.

4. Dopo essere stati sottoposti a vari test, i pannelli X-lam hanno dimostrato di essere straordinariamente resistenti agli incendi, infatti, possono bruciare per ore senza riportare danni strutturali, al contrario di materiali come il cemento che può andare incontro a fratture e cedimenti strutturali se sottoposto ad alte temperature.

5. Oltre ad essere un isolante termico, il legno è anche un perfetto isolante acustico. Infatti, grazie alla sua struttura fibrosa e porosa, ha un’ottima efficacia fonoassorbente, sia per i rumori aerei, che per quelli da calpestio.

6. Le colle utilizzate per incollare tra di loro i pannelli sono prive di formaldeide e qualsiasi altra sostanza chimica, per mantenere la naturalezza del legno. Inoltre permettono di tenere lontane le termiti, che invece sono un terribile problema per le case in legno tradizionale

7. Grazie al metodo di incollaggio dei pannelli in entrambe le direzioni, la struttura realizzata con questa tecnologia può raggiungere altezze e dimensioni notevoli, permettendo una maggiore libertà di progettazione.

8. I tempi di costruzione di una casa realizzata con l’X-lam sono molto ridotti rispetto ai materiali tradizionali, in quanto i pannelli vengono interamente realizzati nell’azienda produttrice e una volta in cantiere sono pronti per il montaggio.

9. I pannelli vengono realizzati con la stessa tecnica, quindi tutti gli elementi possono essere utilizzati per realizzare qualsiasi struttura: pareti, solai e tetti.

10 L’impiego di legno massiccio per la realizzazione del sistema X-lam lo rende incredibilmente duraturo, con una manutenzione minima e senza aver bisogno di interventi di ristrutturazione aggiuntivi nel tempo.

L’unico svantaggio dell’X-lam potrebbe sembrare il prezzo. Infatti può arrivare a costare fino al 12% in più rispetto ad una costruzione tradizionale a parità di classe energetica. Bisogna però considerare che il costo iniziale si traduce in un risparmio recuperabile in pochi anni proprio per il perfetto equilibrio termico che impedisce al caldo di fuoriuscire e al fresco di rimanere all’interno durante i periodi più caldi. insomma una casa ad alta efficienza energetica ma anche sicura, contro incendi e terremoti.

VUOI RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME TENDENZE DEL DESIGN?  

Il miglior modo è mettendo un Like e iscrivendoti sui nostri social:

Facebook: https://www.facebook.com/Interiorissimi
Instagram: https://www.instagram.com/interiorissimi
Linkedin: https://www.linkedin.com/company/77026584
Twitter: https://twitter.com/interiorissimi

Vuoi comunicare con la redazione di Interiorissimi? Scrivici a info@interiorissimi.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui